Cassino: Zuffa tra yorkshire e pitbull, la Polizia denuncia una 32enne

Cassino: Zuffa tra yorkshire e pitbull, la Polizia denuncia una 32enne

22 novembre 2017 0 Di redazione

Cassino- Due ragazze erano a passeggio con il loro amici a 4 zampe: un Yorkshire ed un Pitbull, quando improvvisamente si è scatenato l’inferno.
Il Pitbull, dopo aver individuato il piccolo yorkshire, è sfuggito al controllo della padroncina e lo ha aggredito. Una zuffa tra i due cani che purtroppo ha procurato alcune ferite all’esemplare più piccolo e tanto spavento.
Intanto sul posto era giunta anche la Volante della Polizia, nel frattempo allertata. Dopo aver ricostruito la dinamica, è scattata la denuncia per una 32enne del luogo.
Dovrà rispondere di omessa denuncia di animali, lesione personali, abbandono di persone minori e maltrattamenti in famiglia.
Le indagini degli inquirenti, infatti, non si sono ovviamente fermate ad accertare soltanto la proprietà del cane “aggressore”.
I poliziotti si sono trovati davanti ad una triste storia familiare fatta di maltrattamenti e di disagio sociale.
Immagine d’archivio