Massimo Boldi si ferma a “La  Cantina”. Ospite di Leonardo e Carolina

Massimo Boldi si ferma a “La Cantina”. Ospite di Leonardo e Carolina

5 novembre 2017 Non attivi Di redazionecassino1

Cassino – È un sabato sera come tanti a Cassino, nella trattoria La Cantina c’è il normale flusso di clienti che attende di tuffare i baffi fra i piatti invitanti della signora Carolina, mentre il marito, Leonardo, si occupa del servizio sala con il sorriso di sempre. Entra una coppia di clienti, due uomini, uno dei quali chiede se siano disponibili due posti. Certamente Leo non si sarebbe aspettato di trovarsi davanti niente meno che Massimo Boldi, celebre comico milanese, in attesa di un tavolo come una persona qualunque. Accompagnata da quello che, a dire di Carolina, sarebbe stato il suo autista, la star era in viaggio da Napoli e, affamata, aveva deciso di fare sosta a Cassino.
Una volta accomodato, ha ordinato alcuni dei piatti forti della casa: straccetti con rucola e ben due porzioni di broccoletti saltati in padella, mentre il suo amico ha optato per i rigatoni melanzane, pomodoro e pecorino.
L’indiscusso re dei cinepanettoni si è dimostrato molto gentile con i proprietari e con gli altri clienti, prestandosi di buon grado alle foto con chiunque glielo chiedesse.
La coppia di gestori ha quindi scambiato alcune parole con l’insolito cliente, il quale si è complimentato per la gustosa cucina e per l’ottimo servizio, condito dalla consueta simpatia di Leo.
Dopo le chiacchiere, Boldi si è rimesso in viaggio, lasciando un ottimo ricordo di sé alla sala de La Cantina.

Giulia Guerra