Tenta di liberarsi del braccialetto elettronico, ma scatta l’allarme in Questura

Tenta di liberarsi del braccialetto elettronico, ma scatta l’allarme in Questura

22 novembre 2017 0 Di redazionecassino1

Frosinone – Il braccialetto elettronico procura “insofferenza” ed un 31enne sottoposto agli arresti domiciliari, mediante il controllo tecnico dello strumento applicato alla caviglia, decide di toglierlo.

Appena però l’uomo mette in atto il suo anomalo progetto scatta l’ “alert”  alla sala Operativa della Questura.

Diramata prontamente la nota alle Volanti presenti sul territorio, gli agenti giunti sul posto accertano che l’uomo è in casa, ma il braccialetto è stato danneggiato.

Scatta la denuncia.