Tenta il suicidio: 26enne salvata dal provvidenziale intervento della Polizia

Tenta il suicidio: 26enne salvata dal provvidenziale intervento della Polizia

17 novembre 2017 0 Di redazionecassino1

Frosinone – Una giovane donna tenta il suicidio: la sorella preoccupata allerta il 113; la Squadra Volante, con un intervento tempestivo e provvidenziale riesce ad evitare risvolti drammatici ad una triste vicenda. “Mia sorella è in pericolo” … queste sono le parole concitate con cui una donna disperata segnala sulla linea di emergenza 113 della Questura la drammatica situazione della congiunta. La nota viene diramata immediatamente alle Volanti presenti sul territorio che convergono prontamente sul posto indicato, nella parte bassa del capoluogo. ndividuata l’abitazione, gli agenti dell’ “antirapina” della Squadra Volante trovano la porta aperta con la donna riversa a terra, priva di sensi.

I poliziotti prestano i primi soccorsi in attesa dell’arrivo dei sanitari nel frattempo allertati, che provvederanno a trasportare la 26enne presso il locale nosocomio.

Un’altra triste vicenda che fortunatamente non ha avuto risvolti drammatici grazie al provvidenziale e tempestivo intervento della Polizia di Stato.