Cantiere pericoloso nel Borgo San Giacomo a Cervaro, le preoccupazioni dei residenti

Cantiere pericoloso nel Borgo San Giacomo a Cervaro, le preoccupazioni dei residenti

9 dicembre 2017 0 Di admin

CERVARO – Borgo San Giacomo a Cervaro. Riceviamo le foto e la denuncia dei residenti della stato in cui versa il nuovo cartiere esistente nell’area degli impianti sportivi del comune cassinate.

I residenti si trovano quotidianamente a dovere sopportare situazioni poco chiare e talvolta ai limiti della sicurezza cittadina. ” non é la prima volta -dichiara un residente- che ci troviamo con un carrello di camion parcheggiato senza le più elementari norme di sicurezza ed al di là del rispetto del codice della strada. È chiaro che il timone del rimorchio così lasciato può essere pericoloso per i veicoli e motocicli ed anche per chi viene a correre a piedi in questa area.

Ormai é inverno e il sole tramonta relativamente presto. Non sarebbe difficile se qualcuno si piantasse contro quella trave d’acciaio con conseguenze disastrose. Inoltre – continua il segnalatore- ancora non abbiamo capito in che modo sia stato possibile da parte di una ditta edile appropriarsi del marciapiede che conduce al campo. Non sappiamo se esiste una autorizzazione o se verrà costruito un nuovo marciapiede.

Di certo é che ora la strada é stata per così dire mutilata e i pedoni devono passeggiare tra segnaletiche di cantiere alquanto precarie e giardinetti comunali incolti. I cittadini residenti e i tanti che frequentano la zona per svolgere attività sportive attendono chiarimenti da parte delle istituzioni e dei tanti che un passato hanno destinato grandi e attente parole sul Borgo San Giacomo.