Labbirra vince e si riprende la vetta della classifica, Ducato Sora si conferma capolista

Labbirra vince e si riprende la vetta della classifica, Ducato Sora si conferma capolista

11 dicembre 2017 0 Di redazionecassino1

Undicesima giornata di Eccellenza, la penultima prima della sosta per le festività natalizia, che vede saldamente al vertice della classifica del torneo Ducato di Sora (nella foto), nonostante il pareggio esterno, 1 a 1, sul terreno della diretta inseguitrice, Tordoni Pontecorvo, nello scontro diretto. Sconfitta casalinga per Caira, la seconda dopo quella rimediata proprio contro la capolista la scorsa settimana, contro Isotopi Pontecorvo per 3 a 4 che relega la formazione cassinate al terzo posto in classifica a cinque lunghezze dalla capolista. Vittoria esterna, 0 a 1, anche per l’altra formazione volsca, Canceglie, ottenuta nel match che la vedeva impegnata contro Sordella. Ancora una sconfitta per la Sangermanese, 2 a 1, contro i padroni di casa di Tibia e Peroni. facile vittoria, 1 a 4, di Cerreto sul terreno di DS Dodici. Torna a riprendersi la vetta della classifica di Promozione Labbirra che vince, 6 a 5, contro il Real Castelnuovo ed approfitta del pareggio di Collecedro. Proprio la formazione santangelese non va oltre il 2 a 2 sul terreno di Janula. Non c’è storia nel confronto fra DrinkTeam Duff e Terelle, del resto il risultato, 0 a 8, parla chiaro e consente alla formazione di Terelle di godersi il terzo posto in classifica per il turno di riposo di Moscuso. Vittoria anche per l’altra formazione aurunca, Amatori Castelnuovo, che supera ampiamente, 4 a 0, Sant’Ambrogio City.

F. Pensabene