Ducato Sora e Labbirra mantengono la vetta dei loro gironi

Ducato Sora e Labbirra mantengono la vetta dei loro gironi

15 gennaio 2018 0 Di redazionecassino1

Riprendono i tornei dopo la pausa natalizia senza sostanziali modifiche alle classifiche dei gironi. In Eccellenza resta saldamente al comando Ducato di Sora (nella foto), a quota 31 punti, che infligge la prima sconfitta casalinga alla Longobarda Pontecorvo per 1 a 2. Fra le dirette inseguitrici della capolista vince Canceglie Sora nel match contro la Sangermanese per 3 a 0, mentre Tordoni non va oltre il pareggio, 2 a 2, nel derby contro Isotopi. Vittoria anche per San Giorgio, 0 a 1, contro i padroni di casa di Amatori Aquino e di Tibia e Peroni impegnata contro Cervaro 2012 per 2 a 0. In fondo alla classifica vince, 2 a 1, anche Viticuso contro DS Dodici.

Labbirra resta in vetta al torneo di Promozione con 29 punti dopo la vittoria 5 a 1 contro Amatori Terelle. Collecedro resta ad una lunghezza dalla capolista, fermato dai padroni di casa del Pignataro con un pareggio per 2 a 2. Conquista, invece, tre punti preziosi Moscuso che supera in trasferta Caffè Reale per 2 a 3. Sconfitta per 4 a 0 per Real Castelnuovo contro i padroni di casa del Colfelice. Sconfitta casalinga anche per l’altra formazione aurunca Amatori Castelnuovo che viene superata per 1 a 2 da Amatori Piedimonte. Sconfitta casalinga anche per Janula, battuta 0 a 3 da Amatori Belmonte. Prossimo turno che potrebbe riservare sorprese in classifica, Collecedro potrebbe sfruttare il turno di riposo della capolista Labbirra e laurearsi Campione d’inverno se riuscisse a superare i padroni di casa di Terelle, impresa non semplice.

F. Pensabene