Impianti rifiuti a Velletri, Fede: “Noi diciamo no. Tardiva posizione della maggioranza”

Impianti rifiuti a Velletri, Fede: “Noi diciamo no. Tardiva posizione della maggioranza”

25 gennaio 2018 0 Di admin

VELLETRI – “Alcune persone della attuale maggioranza, con alle spalle 10 lunghissimi ed interminabili anni al governo di questa città, potevano portare avanti la politica ambientale che volevano in questo corso. Ricordo addirittura che queste persone nei primi 5 anni di governo avevano anche l’assessorato all’ambiente. E ora, a fine mandato, si svegliano e sputano nel piatto in cui hanno mangiato”. Lo dichiara Paolo Fede, sostenitore della candidatura a sindaco di Giorgio Greci e candidato lui stesso a consigliere comunale riferendosi ai contenuti dell’ultima assise civica avente tra gli argomenti di discussione lo smaltimento dei rifiuti sul territorio di Velletri.
“Noi sostenitori di Giorgio Greci Sindaco, nonché aspiranti consiglieri comunali, quello che faremo in politica ambientale lo scriveremo sul programma.
I cittadini sceglieranno tra chi ha fatto sempre opposizione in merito alla costruzione di impianti di smaltimento sul prezioso territorio di Velletri, e chi lo fa ora che la barca sta affondando, e soprattutto solo perché ci sono le elezioni in vista!
Diano conto di quello che hanno fatto: noi darete conto di quello che faremo ai cittadini.
Dico NO! ad impianti industriali di smaltimento sul nostro territorio.
Giorgio Greci si batte dal 2015 a tal proposito, ed anche noi faremo di tutto affinché il nostro territorio resti genuino”.
Così Paolo Fede – Candidato consigliere comunale nella Lista civica “con Voi per Velletri” per Giorgio Greci Sindaco.