Sparatoria a Formia tra carabinieri e latitante, ferito malvivente

Sparatoria a Formia tra carabinieri e latitante, ferito malvivente

13 gennaio 2018 0 Di admin

FORMIA. – Gli hanno intimato l’alt e lui ha estratto una pistola ma il carabiniere lo ha preceduto e gli ha sparato ferendolo ad una spalla.

E’ accaduto ieri sera a Formia In piazza Sant’Erasmo nel quartiere di Castellone dove il ferito risponde al nome di Filippo Ronga 41enne di Sant’Antimo, esponente del clan Ranucci, latitante dal 2013. I militari della compagnia di Giuliano in Campania stavano segue alcuni suoi parenti quando se lo sono trovati davanti.

Il 41enne per nulla intimidito avrebbe estratto la pistola ma prima di usarla è stato raggiunto dai colpi esplosi da un militare campano. Ferito alla spalla è stato arrestato e trasportato in ospedale a Formia dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Fermati i due suoi presunti fiancheggiatori. All’operazione hanno dato supporto i carabinieri della compagnia di Formia..

Ermanno Amedei

Foto Giuseppe Miele