Cisterna di Latina: Barricato in casa dopo aver sparato alla moglie

Cisterna di Latina: Barricato in casa dopo aver sparato alla moglie

28 febbraio 2018 0 Di redazione

Il terribile fatto si è consumato stamattina presto. La donna, A. G. stava uscendo come abitudine per recarsi a lavoro in un’azienda di surgelati. Il marito, un 45enne, l’avrebbe attesa e le avrebbe sparato con una pistola ferendola gravemente. Poi sarebbe salito in casa dove si troverebbe in questo momento barricato con le figlie di 8 e 12 anni. Attualmente sul posto ci sono le forze dell’ordine e la zona della palazzina è circondata. Non si conoscono le ragioni del gesto. Seguiranno aggiornamenti sulla vicenda.