In carcere a Frosinone per violenza sessuale, rumeno espulso a pena scontata

In carcere a Frosinone per violenza sessuale, rumeno espulso a pena scontata

20 febbraio 2018 0 Di admin

FROSINONE – E’ stato scarcerato, per fine detenzione, ed accompagnato direttamente alla Frontiera dai poliziotti della questura di Frosinone.

L’uomo, 36enne romeno, era stato condannato per violenza sessuale. Per eludere la “cattura”, si era rifugiato nel paese nativo ma grazie alla collaborazione con la Romania, l’uomo è stato estradato in Italia al fine di dare esecuzione alla pena detentiva per quella violenza sessuale.

Scontata la pena detentiva, quando si sono aperti per lui i cancelli del carcere di Frosinone, vi ha trovato gli agenti che lo hanno accompagnato fino alla frontiera.