Cisterna di Latina, due bare bianche che Alessia e Martina. Oggi i funerali di Capasso

Cisterna di Latina, due bare bianche che Alessia e Martina. Oggi i funerali di Capasso

2 marzo 2018 0 Di admin

CISTERNA DI LATINA – I corpi di Alessia e Martina sono conservati nell’obitorio del cimitero di Cisterna.

Mercoledì mattina, le bambine di 8 e 12 anni sono state uccise con un colpo di pistola ciascuno dal padre Luigi Capasso, appuntato scelto dei carabinieri in servizio a Velletri, suicidatosi dopo 8 ore di trattativa con i colleghi.

La madre, Antonietta Gargiulo anche lei ferita a colpi di pistola, è ricoverata e sedata in ospedale al San Camillo di Roma.

Tutti e tre i corpi sono stati dissequestrati dall’autorità giudiziaria e, oggi pomeriggio alle 15 a Secondigliano (Na) si svolgerà il funerale di Luigi Capasso.

L’ultimo saluto alle due bambine verrà dato nella chiesa di Santa Maria Assunta a Cisterna di Latina in una data ancora da stabilire, probabilmente in attesa di un responso medico dal San Camillo che possa permettere o escludere la presenza alle esequie anche della madre che, però, al momento non sa nulla di quanto accaduto. Per le due piccole sono state scelte due bare bianche.