Due cuori e una capanna dello spaccio a Piedimonte, arrestato lui e denunciata lei

Due cuori e una capanna dello spaccio a Piedimonte, arrestato lui e denunciata lei

8 marzo 2018 0 Di admin

PIEDIMONTE SAN GERMANO – Questa mattina i carabinieri di Piedimonte San Germano comandati dal maresciallo Santino Messore e i colleghi del NORM della Compagnia di cassino, comandati dal capitano Ivan Masatromanno, in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Cassino hanno arrestato un 42enne del luogo, già censito per estorsione, truffa, furto, usura e stupefacenti, per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.  Per gli stessi reati veniva deferita in stato di libertà anche la moglie dell’arrestato, 38enne, già censita per stupefacenti, furto, e ricettazione.

L’indagine trae origine da un’attività info-investigativa che permetteva di individuare, in maniera sempre più consistente, un movimento di persone attorno alla casa della coppia

I militari, quindi hanno cominciato a controllare il via vai di persone constatando che si trattava in larga parte di consumatori di droga della zona e, nel corso delle indagini, è stato verificato anche la cessione di dosi di eroina e cocaina. Nella circostanza, sono stati segnalati, alla competente Prefettura, altri 4 soggetti quali assuntori di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato associato alla Casa Circondariale di Cassino.