Riaperta la biblioteca a Piedimonte S.G, prima giornata della cultura

Riaperta la biblioteca a Piedimonte S.G, prima giornata della cultura

26 aprile 2018 0 Di redazione

È stata riaperta oggi la biblioteca comunale di Piedimonte San Germano. Uno spazio dove tutti potranno liberamente e gratuitamente consultare o chiedere in prestito dei volumi, assistiti da un addetto, e usufruire anche della luminosa e spaziosa sala lettura. La biblioteca si trova nei locali della struttura polivalente di via Decorato ed è aperta tre volte a settimana.
La riapertura della biblioteca coincide a Piedimonte con la prima giornata della cultura. Proprio oggi, infatti, prima del taglio del nastro, c’è stato un convegno tutto dedicato all’importanza della lettura, della cultura e dei libri durante il quale sono stati coinvolti i ragazzi delle scuole medie che hanno raccontato la propria esperienza con la lettura. È stato per l’occasione presentato anche il libro “il regalo dell’Olmo” di un ex bibliotecario provinciale, Antonio Camilli. Un volume che è stato illustrato anche agli alunni delle scuole medie per riflettere sull’importanza degli alberi e del rispetto della natura. Hanno preso parte all’incontro la dirigente scolastica dell’istituto comprensivo di Piedimonte, la professoressa Maria Rosaria Graziani, il dottor Mario Bellini, endocrinologo, docente di informatica biomedica presso Uniclam ed ex assessore alla cultura, poi gli amministratori comunali Leonardo Capuano, Marialisa Tomassi, Vincenza De Bernardis e Nunzio Di Palma, il sindaco di Gioacchino Ferdinandi e il sindaco di Aquino Libero Mazzaroppi. Presenti anche l’ex assessore Mario D’Alessandro, il comandante della polizia municipale Antonio De Luca, Elio Solla e delegazioni di alcune associazioni locali. Ha moderato il dibattito Natalia Costa.