Collecedro e Ducato ad un passo dal titolo

Collecedro e Ducato ad un passo dal titolo

8 maggio 2018 0 Di redazionecassino1

Giochi fatti anche in Eccellenza per l’assegnazione del titolo, sette le lunghezze che separano la capolista da Canceglie. A due giornate dalla fine del torneo appare sempre più vicina la conquista del titolo per la formazione volsca, in particolare dopo la vittoria ottenuta nello scorso weekend contro la Longobarda per 3 a 0, raggiunta al terzo posto, a quota 48 punti, da Tordoni e Caira.  Non basta al Canceglie Sora il 2 a 5, rifilato alla Sangermanese per impensierire la capolista. Entrambe le formazioni volsche hanno, comunque, meritato le posizioni occupate in classifica, disputando un campionato regolare e continuo sotto l’aspetto delle prestazioni agonistiche, dimostrando continuità di rendimento e gioco. Stesso discorso può essere fatto nell’altro torneo, quello di Promozione, dominato dall’inizio alla fine da un Collecedro forte e agguerrito, che non ha lasciato spazio a nessuna delle altre formazioni. Nello scorso turno, 28esima giornata, la capolista si è accontentata di un pareggio per 1 a 1, nel match che lo vedeva opposto agli Amatori Pignataro. Nove lunghezze lo separano dalla damigella d’onore, Amatori Colfelice che nella 28esima giornata vince sul terreno dei padroni di casa Real Castelnuovo per 2 a 3. Un secondo posto che ha difficilmente può essere a rischio, nonostante le due partite ancora in programma se la formazione di Colfelice continua con il rendimento fin qui dimostrato che lo ha portato a scalare la classifica, in modo costante e di buon rendimento di gioco. Certo ancora due le partite lo attendono e qualche recupero potrebbero impensierire la formazione. Moscuso che è a sole cinque lunghezze potrebbe tentare un’impresa, ma il prossimo turno è tutto a favore di Colfelice che dovrà affrontare Drink Team Duff, mentre Moscuso sarà impegnato sull’ostico terreno di Amatori Castelnuovo (nella foto) intenzionato a ben figurare davanti ai propri tifosi.

F. Pensabene