Cassino, movida del weekend al setaccio dei carabinieri

Cassino, movida del weekend al setaccio dei carabinieri

20 maggio 2018 0 Di redazionecassino1

CASSINO – Continuano senza sosta i servizi preventivi svolti dal Comando Compagnia di Cassino, per arginare il fenomeno della cosiddetta “movida” del sabato sera e risse tra giovani nel centro abitato della città Martire.

In tale contesto e congiuntamente a personale del locale Commissariato di P.S. e della Guardia di Finanza, è stato organizzato un altro mirato servizio mediante l’impiego di pattuglie appositamente dislocate in punti nevralgici delle piazze e lungo le strade principali della cittadina.

I militari dell’Arma hanno proceduto al controllo di ventidue giovani in Piazza Labriola e lungo Corso della Repubblica, richiamandoli al rispetto del riposo delle persone ed hanno elevato quattro sanzioni amministrative, da euro cinquanta ciascuna, nei confronti dei titolari di due noti bar siti nella sopracitata piazza, poiché sorpresi a vendere alcolici a giovani del posto dopo l’orario consentito, in violazione dell’ordinanza del Sindaco del comune di Cassino.

Nel corso delle medesime attività, procedevano inoltre al controllo di cinque persone sottoposte agli arresti domiciliari.