Giorno: 20 luglio 2018

20 luglio 2018 0

Accorpamento centrali operative 118, l’Ordine infermieri lo boccia

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

FROSINONE – “Dannosa, inutile e fuori dalla logica di reale coordinamento sul territorio delle attività di emergenza. L’ordine delle professioni infermieristiche di Frosinone boccia, senza appello, il paventato accorpamento delle centrali operative del 118 con sede unica a Latina”.

Lo si legge in una nota stampa dell’ordine professioni infermieristiche di Frosinone. “L’OPI, presiduta dal dottor Gennaro Scialo’, ha stilato una dettagliata relazione tecnica per orientare le istituzioni per il mantenimento della centrale 118 a Frosinone.

“La scelta di un accorpamento delle Strutture di Frosinone e Latina presenta numerose criticità che travalicano ogni possibile eventuale ridimensionamento della spesa e che difficilmente, pur in una un’ottica di razionalizzazione, si riusciranno a mantenere inalterati gli standard di due Centrali Operative”, ha spiegato il presidente Gennaro Scialo’.

“Dall’analisi presentata – ha aggiunto il presidente Scialo’ – seppur macroscopica, si evince che uno spostamento con sede a Latina rappresenterebbe un vulnus difficilmente colmabile proprio in relazione alle specificità della Provincia di Frosinone che ha un territorio esteso e complesso per caratteristiche orografiche e di viabilità , numerosi piccoli Comuni, estensione, e rischi specifici maggiori e sicuramente diversi da quelli della Provincia di Latina, che in ogni caso ha meno punti di criticità  tanto che, possiamo serenamente e convintamente affermare che, se accorpamento deve esserci, sia più logico – come fatto per Rieti – si individui la C.O. di Frosinone come sede per il Lazio Sud.

Tutto ciò – conclude – non solo a difesa delle professionalità insistenti nella nostra provincia, ma soprattutto a beneficio del diritto alla salute dei nostri concittadini, compresi i residenti a Latina. Tutti noi abbiamo il diritto di  pretendere un servizio efficace, efficiente e di qualità e, proprio per questo ci fa piacere riportare un aforisma di Bertrand Russell che appare riportato in calce all’atto aziendale dell’ARES 118 “In ogni cosa è salutare, di tanto in tanto, mettere un punto interrogativo a ciò che a lungo si era dato per scontato”. Facciamone tesoro tutti noi”.

20 luglio 2018 1

Tragico incidente stradale con la moto Ducati, muore Daniele Valente di Cervaro

Di admin

ROCCA D’EVANDRO – La lista delle vittime cassinati della strada si è ulteriormente allungata questa notte quando, a Rocca D’Evandro, si è aggiunto il nome di Daniele Valente.

Il 31enne di Cervaro, operaio presso la ditta di famiglia, a mezzanotte circa, era in sella alla sua Ducati Monster quando, per cause accertate dai carabinieri della stazione di Rocca D’Evandro, comandata dal maresciallo Giuseppe Vendittelli, ha perso il controllo del mezzo schiantandosi prima contro un cordolo in cemento e poi contro un’auto in sosta.

Immediati i soccorsi e l’arrivo sul posto dei militari. Il ferito in condizioni disperate è stato trasportato in ospedale a Cassino dove, però, è giunto senza vita. La notizia non ha tardato a diffondersi nel piccolo centro al confine tra provincia di Frosinone e Caserta gettando nella disperazione amici e parenti.

Ermanno Amedei

20 luglio 2018 0

Allontanato da casa ma sorpreso a citofonare alla ex moglie, arrestato marito violento

Di admin

FROSINONE – Nonostante gli fosse stato fatto il divieto di avvicinare alla sua ex e ai due figli minori, è stato sorpreso davanti al portone di casa a citofonare con insistenza alla ex consorte. Come se non bastasse, il 32enne di Frosinone si sarebbe scagliato contro gli agenti di polizia.

Per questo l’uomo è stato inizialmente denunciato e, successivamente, su disposizione del tribunale, il divieto di avvicinamento è stato trasformato in una ordinanza di custodia cautelare in carcere con la conseguente sospensione dell’autorità genitoriale.

Una vicenda nata alcuni anni prima, quando l’uomo, secondo quanto denunciato dalla ex moglie e secondo le risultanze investigative degli agenti della questura, si era reso protagonista di continue violenze tra le mura domestiche.

 

20 luglio 2018 0

Boom nel settore cibo americano: nasce Americanfoodshop.it

Di admin

ATTUALITA’ – Sempre più italiani amano acquistare online ed è per questo motivo che sono nati, specialmente negli ultimi anni, tantissimi e-commerce che permettono di selezionare ciò che si desidera e di riceverlo direttamente a casa propria. Tra i settori che vanno a gonfie vele, stando a quanto ci dicono i dati, c’è quello del cibo.

Ed è proprio in questo settore che si inserisce il nuovo American Food Shop, un e-commerce tutto italiano che vende cibo americano!

Il sito https://americanfoodshop.it/ è attivo da poco, ma già riscuote il successo che merita. Del resto, gli snack, i dolci e le bevande americane sono cose che vengono apprezzate da tutti, grandi e piccini. Un e-shop che permette di avere tutto direttamente a casa propria, quindi, è una chicca che non passa inosservata.

Qui si trova tutto ciò che si desidera in tema di cucina e cibo americano. Solitamente è abbastanza complesso reperire questi prodotti nel nostro paese, perché alcuni dei brand più iconici e noti non vengono venduti nei supermercati. Ecco, quindi, che American Food Shop si propone di essere il tramite perfetto tra l’America e la sua cultura e le nostre tavole.

Il sito è ben fatto e strutturato in maniera tale da rendere veloce e semplice ogni processo di acquisto. La merce è divisa in categorie e si può finanche effettuare una ricerca per brand, così da vedere tutti quelli che sono i prodotti specifici da acquistare.

Ci sono snack di ogni tipo, sia dolci che salati, bevande, caramelle, preparati per dolci o per piatti tipici statunitensi come, ad esempio, il mac and cheese e, come detto, si potrà acquistare tutto in maniera molto semplice e veloce.

È presente una sezione con delle promozioni che faranno risparmiare ancora di più quando si andranno ad acquistare i prodotti in essa contenuti!

Tanta scelta e dei prezzi in linea con quello che è il mercato dell’american food. Una soluzione come quella proposta da questo shop online è proprio quello che tutti gli amanti di questa cucina e dei prodotti in vendita attendevano. Ora si potranno acquistare direttamente dall’Italia tutti i preparati per i pancake, per una colazione da campioni, ma anche tutte quelle salse e quelle creme spalmabili che si trovano solo negli Stati Uniti.

Un’occasione unica anche per chi ha nostalgia di quel paese dopo aver fatto un viaggio o per chi, pur non essendo mai stato in America, desidera scoprire quelli che sono i sapori originali e talvolta bizzarri di questa terra.

Guardando da vicino l’e-shop, si nota che la sezione colazione americana è molto ricca di prodotti, tutti tipici e tutti buonissimi. Si possono acquistare gli ingredienti per la preparazione dei pancake fatti secondo la ricetta originale, il burro di arachidi, lo sciroppo d’acero, tantissime tipologie di cereali e molto altro ancora. È possibile reperire sul sito anche le famosissime le Pops Tarts, molto amate negli Stati Uniti e molto ricercate da tutti coloro i quali sono attratti da questa cultura.

Si trovano, poi, tutti gli ingredienti per preparare piatti salati e dolci di ogni tipo, così come anche le bevande tipiche. Tutto il meglio della cucina americana si trova in questo speciale e-shop che promette bene e che diverrà, in pochissimo tempo, uno degli attori principali del settore.

Trattandosi di un sito italiano, tutte le spedizioni verranno effettuate dal territorio nazionale e non dagli Stati Uniti come accade in molti altri casi. Questo significa che non si dovranno mai pagare le spese di dogana, che molto spesso gravano sulle spedizioni dagli Stati Uniti.

Una vera chicca tutta da scoprire, soprattutto per chi vuole fare una bella scorpacciata di prodotti americani originali!

20 luglio 2018 0

Fiamme nella lavanderia industriale a San Giorgio a Liri. Indagini in corso

Di admin

SAN GIORGIO A LIRI – Fiamme e paura, nella tarda serata di ieri a San Giorgio a Liri dove, i vigili del fuoco di cassino sono dovuti intervenire per domare l’incendio che si è sviluppato nel retro di una lavanderia industriale sulla superstrada Cassino Formia.

L’allarme è arrivato ai vigili del fuoco poco dopo le 23 e sul posto i pompieri hanno trovato, nella zona posteriore della struttura, le fiamme che si alimentavano da un cumulo di indumenti in giacenza, da un paio di lavatrici e una asciugatrice.

Le operazioni si sono concluse questa mattina ma le cause sono ancora al vaglio degli inquirenti

Ermanno Amedei 

20 luglio 2018 0

Incidente mortale sull’A1, 40enne perde la vita sul tratto maledetto Ceprano Pontecorvo

Di admin

PONTECORVO – Ancora sangue sull’A1 Roma Napoli, nel tratto Ceprano Pontecorvo dove questa notte nello schianto tra un furgone ed un camion, ha perso la vita un 40enne di Salerno.

La chilometrica è pressappoco la stessa dove, appena 5 giorni fa, è stata sterminata una intera famiglia calabrese tra cui un bimbo di sei mesi.

Le cause della tragedia sono ancora al vaglio della polizia stradale della sottosezione di Cassino ma pare si tratterebbe ancora di un tamponamento.

Dopo lo schianto, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Frosinone che hanno tentato invano di prestare soccorso al 40enne che guidava il furgone. Per lui Nulla da fare. L’autostrada è stata chiusa al traffico per il tempo necessario per ripristinare la sicurezza.

Ermanno Amedei

20 luglio 2018 0

La puntura di Ultimo… all’Ue sulla multa a Google

Di admin

LA PUNTURA DI ULTIMO – “La Ue multa il colosso Google per 4,3 miliardi di Euro. Una sentenza che sa di ripicca per pareggiare i dazi di Trump. Ma, fino ad oggi, prima che a Bruxelles si svegliassero, quanti miliardi ha guadagnato il colosso americano sfruttando la sua posizione dominante?”.

Ultimo