Da Cassino alle Mainarde la terza edizione del raduno Alfa Romeo

Da Cassino alle Mainarde la terza edizione del raduno Alfa Romeo

9 luglio 2018 0 Di admin

CASSINO – “L’Associazione culturale Cassino Classic Car, club federato ASI, domenica 15 luglio 2018 chiama a raduno i collezionisti del prestigioso marchio del biscione”.

Lo si legge in una nota dell’associazione.

“E’ il terzo raduno monomarca ALFA ROMEO che il club cassinate del presidente Agostino De Martino organizza e che nelle precedenti due volte ha fatto registrare un gran numero di adesioni, la presenza di rari e preziosi esemplari di autovetture AR e grande gradimento e divertimento dei partecipanti che hanno apprezzato la bellezza dei luoghi interessati al tour e le superbe proposte enogastronomiche.

Lo storico marchio ALFA (acronimo di “Anonima Lombarda Fabbrica Automobili”) nacque il 24 giugno 1910 e lo stemma della casa automobilistica del Biscione non ha mai modificato radicalmente il proprio marchio che ha come emblema un logo circolare suddiviso verticalmente in due parti. Sul settore sinistro è presente lo stemma di Milano, la croce rossa in campo bianco (simbolo medievale del comune), mentre sul lato destro è raffigurato il serpente visconteo (il “Biscione”).

L’appuntamento per i partecipanti è in Piazza Alcide de Gasperi a Cassino dalle ore 8,30 per l’esposizione statica, le iscrizioni e la colazione offerta dal Club cassinate presso “Lord Cafè”.

Programma: Alle 10.30 partirà la sfilata per le vie cittadine alla volta di Vallerotonda con una sosta-aperitivo presso “il ristoro enogastronomico” nella piazzetta del pittoresco centro delle Mainarde. Quindi la ripartenza alla volta del lago di Cardito sulla tortuosa strada “percorso della memoria della linea Gustav” dove per gli alfisti sarà un piacere ascoltare il tipico sound alfa. Il pranzo a base di prelibatezze locali, soprattutto paste fresche, funghi e tartufi, sarà consumato nel “Ristorante Margherita” con affaccio sulle chiare acque del lago di Cardito. Durante il pranzo si svolgerà la cerimonia di premiazione”.