Marito sorprende la moglie al bancomat con “l’amico straniero” e scatta la lite

Marito sorprende la moglie al bancomat con “l’amico straniero” e scatta la lite

30 luglio 2018 0 Di admin

CASSINO – Ha sorpreso la moglie allo sportello automatico dell’ufficio Postale in piazza De Gasperi a Cassino e, sospettando che facesse un prelievo per pagarsi “la compagnia” di un giovane straniero, ha aggredita la donna anche fisicamente.

Tutto è accaduto nel primo pomeriggio di venerdì davanti agli occhi, oltre del giovane straniero rimasto impassibile alla lite tra moglie e marito, anche di altri testimoni alcuni dei quali, intervenuti per evitare che la lite degenerasse, avrebbero rimediato anche qualche colpo. La coppia sui 50 anni circa, forse lui un po’ più adulto, si sarebbe accapigliata mentre lei ritirava soldi dallo sportello. I testimoni riferiscono che l’uomo la insultava spiegandole di aver scoperto l’utilizzo di quei soldi.

Ad evitare il peggio è stato l’intervento degli agenti di una volante della polizia che hanno ricondotto alla ragione i due favorendo così, evidentemente, la spiegazione di un equivoco dato che dalla vicenda non sono scaturite poi denunce.

Ermanno Amedei