Cassino, Largo Don Bosco: Cresce l’attesa per la tradizionale fiaccolata dedicata alla Madonna di Canneto

Cassino, Largo Don Bosco: Cresce l’attesa per la tradizionale fiaccolata dedicata alla Madonna di Canneto

13 agosto 2018 0 Di redazione

Cresce l’attesa per sabato 18 agosto per l’appuntamento di fede a Cassino. Si terrà infatti la tradizionale fiaccolata dedicata alla Madonna di Canneto.
La manifestazione dedicata alla Madonna di Canneto fu voluta e realizzata da un sacerdote salesiano, Don Paolo Leboroni, colui che diede inizio alla nascita dell’associazione Largo a Don Bosco, con la creazione del gruppo statuario nato nel 2007 a Cassino in via Solfegna e diventato poi Largo Don Bosco. Un luogo che vede la presenza quotidiana di bambini, giovani ed anziani, ognuno a condividere le proprie idee, esperienze e a pregare insieme. Tornando alla fiaccolata, l’evento religioso viene organizzato dall’associazione Largo a Don Bosco con la partecipazione della Chiesa di San Pietro e il suo parroco.
Ecco il programma del 18 agosto 2018:
Alle ore 20.00 ci sarà la preghiera con la benedizione ai presenti in Largo Don Bosco. Alle 21.00 ci sarà l’intrattenimento musicale con l’orchestra swing gang, un esibizione di brani anni 30-40-50 di swing dal vivo. Alle 23.15 la partenza della fiaccolata da Largo Don Bosco fino alla chiesa di San Pietro apostolo del Colosseo. Tutto ciò per rievocare un’antica tradizione religiosa che si ripete ogni anno. Il 18 agosto a mezzanotte circa una riproduzione della statua di culto viene posta davanti alla parrocchia e il parroco benedice i pellegrini che da Piedimonte vanno a Canneto. Lo ricordiamo, ogni anno dal cassinate e non solo partono in pellegrinaggio a piedi fino a Canneto migliaia di fedeli e con loro portano la devozione e la benedizione di tutte le comunità coinvolte. Giungono al Santuario all’alba del 21 agosto, giorno di grande festa nell’amata Valle.