Cecchini sulla Pontina a Terracina, identificati i giovani che hanno sparato a straniero

Cecchini sulla Pontina a Terracina, identificati i giovani che hanno sparato a straniero

23 agosto 2018 0 Di admin

TERRACINA – Sono stati identificati gli autori del ferimento del quarantunenne indiano attinto, nella serata del 19 agosto, da alcuni pallini mentre era in sella alla propria bicicletta sulla via Pontina a Terracina.
Si tratta di quattro giovanissimi terracinesi che, dopo essersi armati di un fucile da softair di libera vendita, per movente in corso di accertamento,  al momento, secondo gli investigatori, non relazionabile a motivi razziali, etnici o religiosi, hanno fatto segno il  malcapitato di vari colpi, utilizzando verosimilmente pallini in alluminio sostituendoli a quelli innocui in plastica.
Tre le ipotesi di reato contestate: lesioni personali aggravate, esplosioni pericolose e porto di armi o oggetti atti ad offendere.
Il fucile, una riproduzione abbastanza fedele di un’arma da guerra, è stato sequestrato.
Maggiori particolari nella conferenza stampa indetta presso il comando provinciale di latina alle ore 11.