Droga e archeologia ad Alvito, operaio arrestato per possesso di stupefacente e reperti

Droga e archeologia ad Alvito, operaio arrestato per possesso di stupefacente e reperti

17 Gennaio 2019 0 Di admin

ALVITO – Droga e archeologia ad Alvito dove ieri sera i carabinieri della Compagnia di Sora hanno arrestato un operaio del luogo per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e lo hanno anche denunciato per ricettazione.
Nel corso di una perquisizione domiciliare a casa dell’uomo i militari hanno rinvenuti 200 grammi di marijuana e hashish nonché materiale utilizzato per il confezionamento di dosi. La denuincia per ricettazione, invece, è la conseguenza del rinvenimento di materiale archeologico del quale non veniva dimostrata la lecita provenienza.
L’arrestato su disposizione dell’Autorità giudiziaria di Cassino è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.