Tag: accoltellano

10 ottobre 2017 0

Litigano e si accoltellano a Frosinone, feriti due giovanissimi

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

FROSINONE – Hanno litigato in casa per futili motivi e si sono presi a coltellate. Protagonisti sono due giovani stranieri che abitano insieme in un appartamento in Viale Mazzini a Frosinone. I due, nel pomeriggio di oggi, dopo gli insulti si sono armati di coltelli da cucina e si sono feriti a vicenda. Sul posto sono arrivati gli agenti della questura che hanno evitato il peggio. Per entrambi, però, è stato necessario ricorrere alle cure mediche in ospedale anche se nessuno dei due è in pericolo di vita. Gli agenti stanno vagliando la loro posizione. Ermanno Amedei

10 marzo 2010 0

Rapinano anziani e accoltellano soccorritori, sgominata una banda

Di redazione

Hanno rapinato tre persone anziane nelle loro case ed hanno accoltellato un vicino accorso in loro aiuto. Fatti che si sono consumati ad aquino il 15 febbraio e su cui i carabinieri della compagjnia dio Pontecorvo comandata dal capitano Pierfrancesco Di Carlo, hanno lungamente indagato per fornire alla procura di Cassino gli elementi per risalire a quella presunta banda di criminali. Questa mattina, su disposizione del Gip del tribunale della città martire, i militari hanno tratto in arresto per rapina aggravata e lesioni personali Raffaele Di Tella, 27 anni di Aversa (Ce); Cipriano Fabozzi, 22 anni di Villa di Briano (Ce); Mario Carrer, 19 anni di San Marcellino (Ce); Vincenzo Greco, 34 anni di Frignano (Ce). Gli arrestati sono stati associati presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Er. Amedei

11 maggio 2009 1

Si accoltellano nella tendopoli dei terremotati

Di redazione

Litigano in una tendopoli e si ccoltellano. E’ accaduto in piazza D’Armi a L’Aquila dove c’è la concentrazione maggiore di sfollati dl terremoto. Nelle tende vivono circa 2mila persone. “Non basta il terremoto, ci si mettono anche gli imbecilli” è quello che viene da pensare sapendo che a litigare, in quel luogo che rappresenta il disagio per tanti, siano stati quattro uomini ubriachi, di nazionalità rumena che, dopo insulti e minacce, sarebbero arrivati anche a ferirsi con delle lame. Soccorsi e medicati, i carabinieri stanno vagliando sulla loro posizione.