Tag: antiocotraffazione

2 luglio 2010 1

Prima Giornata Nazionale Antiocotraffazione organzzata da Confindustria

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

La contraffazione è un’autentica “industria parallela”, che riduce la competitività delle produzioni italiane, drena risorse allo Stato, alimenta organizzazioni criminali, crea lavoro nero, attenta alla salute ed alla sicurezza dei cittadini e dissuade gli investitori esteri dal portare le proprie attività in Italia. Il 7 luglio, a Roma, presso la sede di Confindustria, si terrà la prima edizione della “Giornata Nazionale Anticontraffazione”. L’evento organizzato da Confindustria, in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico, il Dipartimento delle Politiche Comunitarie della Presidenza del Consiglio ed il Ministero degli Affari Esteri, intende sensibilizzare le istituzioni, gli enti e le amministrazioni dello Stato, nonché le imprese, i sindacati, il commercio, i consumatori e l’insieme della società civile sui danni della contraffazione L’iniziativa intende porre le basi per imminenti e concrete iniziative mirate al contrasto del mercato del falso, attraverso l’identificazione delle azioni e delle misure più efficaci da adottare a livello nazionale e comunitario. La Giornata si articolerà in una serie di interventi e tavoli di confronto sui temi legati al fenomeno della contraffazione, analizzando in particolare gli aspetti connessi alla criticità per le imprese, per i cittadini e il conseguente impatto del fenomeno a livello sociale ed economico. Sono previsti gli interventi dei rappresentanti delle imprese, del commercio, dei sindacati, dei consumatori, dei Ministeri, dell’Agenzia delle Dogane, della Guardia di Finanza, della Magistratura e della Commissione Europea, nonché i contributi di alcune associazioni di Confindustria che organizzeranno iniziative specifiche sul territorio e che porteranno la loro testimonianza attraverso dei collegamenti in diretta. “Per un sistema produttivo come quello italiano che deve continuare a migliorare la qualità dei propri prodotti ed anzi spingere sempre di più verso l’innovazione di prodotto, la contraffazione è un grave elemento di concorrenza sleale – sottolinea il Presidente di Confindustria Frosinone, Marcello Pigliacelli – ed è quindi importante poter contare su azioni di prevenzione e repressione coordinate. La manifestazione, alla sua prima edizione in Italia, sarà conclusa con l’intervento della Presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia.