Tag: caduto

28 giugno 2018 0

Salvato dai Vigili del fuoco un 26enne caduto sotto un treno della Metro

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

ROMA – Il tempestivo intervento dei Vigili del fuoco del Comando di Roma ha evitato conseguenze più serie ad un ventiseienne di nazionalità indiana finito sotto un convoglio della Metro romana nella stazione Piramide.

L’incidente avvenuto intorno alle ore 20.50 di ieri ha visto l’intervento di due squadre e del Capo turno del Comando di Roma che con l’ausilio di un mezzo di sollevamento hanno estratto il giovane, ancora in vita da sotto il convoglio.

Il 26enne è stato poi affidato alle prime cure del personale del 118, intervenuto sul posto, che, successivamente, hanno provveduto a trasportarlo in ospedale.

La tratta della linea Metro è rimasta chiusa nei due sensi di marcia per tutto il tempo dell’intervento.

15 novembre 2017 0

Salvarono anziano caduto nel fiume a Sora, cittadinanza benemerita a due agenti

Di admin

SORA – Questa mattina si è svolta, presso la sala Consiliare del comune di Sora, la cerimonia per il conferimento dell’attestazione di cittadino benemerito agli agenti della Polizia di Stato Silvano Coraggio e Vincenzo Lombardi, in servizio presso il Commissariato di cittadino. L’amministrazione comunale, interpretando i sentimenti della cittadinanza, ha voluto attribuire il giusto riconoscimento all’attività dei poliziotti, in occasione dl salvataggio, il 30 aprile 2015, di un anziano che era caduto nel fiume Liri, perdendo conoscenza. Senza esitazione il Sovrintendente Silvano Coraggio si gettava in acqua e traeva in salvo l’uomo, coadiuvato, nelle operazioni di soccorso, dall’Assistente Capo Vincenzo Lombardi. Parole di elogio espresse anche dal Questore dr. Filippo Santarelli.

3 aprile 2017 0

Bimbo morto dopo essere caduto nel pozzo, sopralluogo della procura

Di admin

Velletri – Le indagini sono in corso a Velletri per stabilire la dinamica della tragedia del bambino caduto nel pozzo e deceduto dopo 48 ore di agonia.

Questa mattina, il pm, che indaga sul caso, ha incontrato i genitori del piccolo, una coppia di cittadini rumeni che da anni risiede nella cittadina volsca.

Intanto ieri, i carabinieri hanno cercato e trovato lo sportello metallico che chiudeva il pozzo e che si sarebbe rotto facendo cadere il piccolo per nove metri prima di trovare l’acqua.

3 aprile 2017 0

Bimbo caduto nel pozzo a Velletri, indagini in corso e si continua a sperare

Di admin
Velletri – Procedono le indagini per accertare la dinamica della vicenda che ha visto un bambino di 23 mesi, sabato pomeriggio, cadere in un pozzo a Veleltri. I carabinieri della compagnia di velletri Coordinati dalla Procura, hanno ascoltato i familiari del piccolo, una coppia di cittadini rumeni perfettamente integrati, e avrebbero ritrovato lo sportellino di lamiera che era a copertura del pozzo e che probabilmente ha ceduto facendolo cadere nelle gelide acque. Il bollettino medico parla ancora di una condizione gravissima. Alle 12 di oggi il bambino ricoverato da sabato alle 23 presso l’ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma, è mantenuto in sedazione farmacologica profonda e proseguirà l’ipotermia terapeutica per le prossime 24 ore. Rimangono invariate le condizioni cardiorespiratorie e renali, sebbene supportate meccanicamente. La prognosi rimane riservata. Intanto a Velletri si continua a sperare e pregare. Ermanno Amedei
2 aprile 2017 0

Bambino caduto nel pozzo a Velletri, pargolo in condizioni disperate

Di admin

Velletri – Le condizioni del bambino che ieri sera è caduto nel pozzo a Velletri sono invariate e critiche.

Dall’ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma fanno sapere che C.V., queste le iniziali del nome del piccolo di 23 mesi, ricoverato con diagnosi di annegamento ed arresto cardiocircolatorio, è sottoposto a procedure di supporto vitale avanzato respiratorio, cardiaco e renale.

Sono state effettuate procedure diagnostiche invasive di monitoraggio neurologico ed emodinamico.

La prognosi quindi è riservata e non potrebbe essere diversamente per un quadro clinico complesso e disperato.

 

2 aprile 2017 0

Bimbo caduto nel pozzo a Velletri, drammatica fatalità

Di admin

Velletri – Questa mattina i carabinieri di Velletri hanno investigato per capire come, il bimbo di 18 mesi, possa essere caduto nel pozzo di via Cigliolo a Velletri. La bocca del pozzo, secondo quanto riferito, era coperta da due sportellini metallici.

Uno, però, era mancante, per questo stamattina sono stati setacciati i nove metri più quattro di acqua del pozzo ritrovando lo sportello mancante, quello che avrebbe dovuto coprire lo spazio attraverso il quale il bimbo è precipitato. Il pozzo è protetto dal classico manufatto ad anello, ma il terreno è in pendenza e su un lato, il manufatto è più basso. L’ipotesi, quindi, è quella di una drammatica fatalità.

Intanto, per oggi pomeriggio si attende un bollettino medico sulle condizioni del piccolo che, stamattina, purtroppo, parlavano di condizioni critiche.

Ermanno Amedei