Tag: categoria

10 aprile 2017 0

Promozione: “Campioni di categoria” Sangermanese e Amatori Vallemaio

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Chiusi i tornei di Promozione dove Sangermanese e Amatori Vallemaio si sono laureate “Campioni di categoria” rispettivamente nel girone “A” e “B”, prosegue il torneo di Eccellenza. Quattro giornate prima della fine che stabilirà la vincitrice e la partecipazione al Torneo Regionale di Cascia. La 25esima giornata, intanto, ha visto il confronto diretto proprio fra le candidate alla conquista del titolo, Longobarda e 03039 Sora. Brutta sconfitta casalinga per la capolista, la Longobarda, che riduce il proprio vantaggio su Sora ad una sola lunghezza. La formazione della città dei due fiumi si è vista infliggere dai volsci un pesantissimo 1 a 5 che potrebbe pregiudicare tutta la stagione e la conquista del titolo di categoria. Nel prossimo turno non saranno ammessi, per la Longobarda, ulteriori passi falsi. La capolista, infatti, sarà opposta a Tiffany’s Isotopi Pontecorvo, che seppur fuori dai giochi di classifica, potrebbe dare qualche dispiacere ai concittadini. Più agevole è senz’altro il match che vedrà Sora opposta a Real Valle. Un incontro che sulla carte non impensierisce certamente la formazione volsca.  Questa, infatti, potrebbe, in caso di risultato positivo, superare la capolista. Ma nel calcio è risaputo, nulla può essere dato per scontato e i campionati die patron Mario Scuro lo hanno dimostrato nel corso degli anni. L’unica certezza è rappresentata dalla lotta fino al triplice fischio dell’ultimo incontro. Giochi, quindi, aperti fino alla fine.

F. Pensabene

27 maggio 2010 0

Lanciano calcio, al via la festa regionale della categoria “Esordienti a 7”

Di redazione

Nell’ambito delle Attività di Base del Settore Giovanile e Scolastico di Calcio, il Comitato Regionale Abruzzo della Lega Nazionale Dilettanti ed il Coordinamento Federale Regionale in collaborazione con il Comune di Lanciano, hanno organizzato per il giorno 29 maggio in Lanciano, la Festa Regionale per la categoria “Esordienti a 7 ” riservata ai bambini di età compresa tra i dieci e i dodici anni. L’evento, che interesserà 25 società provenienti da tutte e quattro le province abruzzesi e che sono state determinate dalla classifica meritocratica stilata dal Coordinamento Federale Regionale, rappresenta il punto conclusivo di una stagione particolarmente impegnativa quale è stata quella del 2009/2010, caratterizzata da una persistente difficoltà oggettiva dovuta ai tristi eventi sismici che hanno interessato la nostra regione e che hanno condizionato tutte le attività di base ludico-sportive della Lega Nazionale Dilettanti. Nel capoluogo frentano convoglieranno circa 350 giovani atleti, accompagnati dai rispettivi genitori, che unitamente allo staff tecnico andranno ad animare la festa sportiva facendo registrare, per l’occasione, una presenza totale stimata di circa 1200 persone. Le attività, a partire dalle ore 15.00 con termine alle ore 17.30, interesseranno alcuni impianti sportivi della città e precisamente: lo stadio polivalente “Lucio Memmo” e il campo sportivo “Enrico Esposito” (Villa delle Rose). La manifestazione continuerà con la sfilata dei giovani atleti lungo Corso Trento e Trieste per arrivare in Piazza del Plebiscito dove, oltre agli interventi istituzionali, ci saranno dei momenti di convivialità fino alle ore 21.00, con lo scopo di avere una più intensa interazione sociale con tutta la cittadinanza.