Tag: collegamenti

30 ottobre 2018 0

Maltempo, sospesi i collegamenti da Formia per le isole Pontine

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

FORMIA – Il mare grosso dovuto alle avverse condizioni meteo che hanno flagellato il centro Italia ed in particolare il versante tirrenico sta causando anche grossi disagi alla navigazione. Se sulle strade il rischio sono gli alberi che cadono, il pericolo in mare sono le onde.

Per questo Astral Infomobilità in una nota comunica che: “A causa di avverse condizioni meteo, questa mattina sono state soppresse le corse Laziomar Ponza-Formia delle 5.30 e Ventotene-Formia delle 6.45. Inoltre oggi non verranno effettuate le corse: Ponza-Formia delle 07.45, Formia-Ponza delle 14.30 e Formia-Ventotene delle 15.30″.

12 gennaio 2018 1

Collegamenti bloccati tra Sora e Cassino, Superstrada chiusa per caduta massi e deviazione chiusa per incidente

Di admin

CASSINO – Superstrada Cassino Sora chiusa a Sant’Elia Fiumerapido per caduta massi e chiusa anche la deviazione che era stata predisposta a causa di un camion che trasporta Gpl finito fuori strada.

Sono a dir poco critici i collegamenti, questa mattina, tra la città Martire e il Sorano. Ieri sera poco prima della mezzanotte, grossi massi si sono staccati dal costone della montagna cadendo sulla strada tra Sant’Elia e Belmonte Castello.

I vigili del fuoco immediatamente intervenuti hanno chiuso la strada individuando con le autorità locali un percorso alternativo.

La vecchia provinciale, quella che attraverso l’Olivella arriva a Belmonte è servita per by-passare l’ostacolo ma, questa mattina alle 6 circa, proprio su quella deviazione, un camion che trasporta 6 tonnellate di Gpl è rimasto in bilico sul ciglio della strada costringendo le autorità a chiudere anche quella per motivi di sicurezza e permettere il travaso del combustibile.

Ermanno Amedei

2 settembre 2017 0

Treni: Da domani riattivati i collegamenti regionali sulle relazioni Roma – Tivoli – Avezzano – Sulmona – Pescara dopo interventi di manutenzione

Di redazione

Riprenderà domani – nel pieno rispetto dei cronoprogrammi – la circolazione dei treni sulla Linea FL2 Roma – Pescara, sospesa dal 16 luglio nella tratta Tivoli – Sulmona e dal 31 luglio nella tratta Bagni di Tivoli – Sulmona per lavori di manutenzione straordinaria e di potenziamento dell’infrastruttura.

Saranno pertanto regolarmente riattivati tutti i collegamenti regionali sulle relazioni Roma – Tivoli – Avezzano – Sulmona – Pescara.

La sospensione della circolazione ha permesso a Rete Ferroviaria Italiana di completare il rinnovo di 35 km di binari – rotaie, traversine e massicciata – ed il rinnovo di 25 scambi fra Bagni di Tivoli e Sulmona, oltre alla sostituzione della travata metallica sulla SP 23 in località Tagliacozzo.

Il complesso dei lavori, oltre a rappresentare uno step intermedio del programma di potenziamento tecnologico ed infrastrutturale in corso sulla linea, crea le condizioni per un incremento sensibile dei livelli di regolarità del servizio sulle relazioni di traffico interessate. Nella stazione di Tivoli saranno disponibili per i viaggiatori il nuovo sottopasso, i nuovi marciapiedi, dotati di percorsi tattili, e le nuove pensiline.

Nello stesso periodo, la società TERNA, ha completato l’intervento iniziato a novembre scorso di rinnovo della Linea Primaria a 60 kV.

Sempre domani tornano i treni sulla linea Roccasecca – Avezzano, dove dal 16 luglio sono stati realizzati importanti interventi di manutenzione straordinaria e di potenziamento tecnologico. Sono stati infatti sostituiti oltre 30 km di cavi ed è stata avviata la posa di 80 km di fibra ottica, attività preliminare all’attivazione dei nuovi apparati di informazione al pubblico su venti stazioni della linea.

Completano l’intervento le attività propedeutiche all’installazione del nuovo sistema di distanziamento dei treni “ERTMS Regional” sulla tratta Capistrello – Civitella Roveto – Civita D’Antino.

2 settembre 2016 0

Sequestrata discarica con secchi di vernice a Sant’Elia. Si cercano collegamenti con “l’acqua rossa”

Di admin

Sant’Elia Fiumerapido – Una discarica abusiva, ma in larga parte secchi di vernice, è stata sequestrata dai vigili urbani di Sant’Elia, non molto lontano dal fiume Rapido e dal confine del comune di Cassino.

La zona è la stessa in cui da mesi gli ambientalisti continuano a denunciare la presenza di un sinistro colore rossiccio nei piccoli corsi d’acqua della zona. Da alcuni giorni, la fettuccia biancorossa e il decreto di sequestro, sono comparsi nella zona. Quasi certamente le indagini in corso serviranno a cercare, qual ora ve ne fossero, collegamenti tra il fenomeno dell’acqua rossa e il contenuto dei secchi.

Er. Amedei

28 giugno 2010 0

Collegamenti viari del centro frentano, in Comune un tavolo con l’amministrazione provinciale

Di redazione

Domani mattina, alle ore 10, presso il Palazzo di Città di Lanciano, il Sindaco Filippo Paolini, il Presidente della Provincia di Chieti, il Vice Presidente e Assessore Provinciale ai Lavori Pubblici, Antonio Tavani, l’Assessore all’Ambiente alla Provincia di Chieti al Comune di Lanciano, Eugenio Caporrella, gli Assessori comunali Graziella Di Campli (Attività Produttive) e Paolo Bomba (Lavori Pubblici), terranno un incontro per discutere sulla viabilità esterna alla città. La riunione segue la conferenza stampa tenuta nelle settimane scorse dall’Associazione Cittadini in Azione nel corso della quale erano stati posti all’attenzione generale alcuni problemi riguardati appunto le difficoltà nella circolazione veicolare su alcune importanti arterie di collegamento tra Lanciano e il casello autostradale della A14, su quella per Fossacesia e altri importanti nodi stradali. Nell’incontro con la stampa, l’Associazione aveva anche prospettato alcune soluzioni, che saranno oggetto domani del confronto tra Comune di Lanciano e la Provincia di Chieti. Gli stessi argomenti sono stati prospettati e discussi da Cittadini in Azione, nei giorni scorsi, alle associazioni di categoria: Confesercenti, Confcommercio, Confartigianato, Botteghe Storiche, Le Vie del Commercio.