Tag: consumatore

8 giugno 2018 0

Acea Ato5 apre a Cassino lo ‘Sportello del consumatore”

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

CASSINO – Acea Ato 5 ha inaugurato oggi a Cassino lo Sportello del Consumatore, un canale preferenziale per le Associazioni aderenti all’Otuc, Organismo di tutela dei consumatori del servizio idrico della Provincia di Frosinone. L’obiettivo di questa iniziativa è quello di garantire un iter veloce e tempestivo per le pratiche che presentano maggiore complessità e criticità. Il successo dello sportello di Frosinone, attivo dal marzo 2017, mostra l’efficacia di questo progetto. Nel corso del primo anno di attività, infatti, sono state ben 350 quasi le pratiche trattate dallo sportello, di cui 150 richieste di rifatturazione.

Lo sportello del Consumatore di Cassino si trova presso la sede di Acea Ato 5 in via Giacomo Leopardi, 32. Il servizio è disponibile tutti i lunedì dalle ore 14.30 alle ore 16.30, previo appuntamento. All’inaugurazione oggi erano presenti il Presidente dell’Otuc Antonio Di Sotto, il Presidente di Acea Ato 5 Stefano Magini e rappresentanti della Segreteria Tecnica dell’Ato 5.

“Così come per lo Sportello di Frosinone – ha spiegato il Presidente di Acea Ato 5 Stefano Magini – l’apertura dello sportello di Cassino, oltre a rappresentare un segnale di attenzione ancora più forte nei confronti delle Associazioni dei Consumatori – del territorio e della città, ha l’obiettivo di rafforzare i canali di contatto che l’Azienda mette a disposizione dei propri clienti (oltre ad esempio al call center commerciale e al sito web), consentendo loro di usufruire degli stessi servizi senza la necessità di recarsi fisicamente presso gli sportelli commerciali. È l’ennesimo atto di attenzione di rispetto che Acea ATO 5 pone in essere verso la propria clientela”.

 

 

 

17 ottobre 2017 0

Droga a Frosinone, spacciatore denunciato e segnalato giovane consumatore

Di admin

FROSINONE  – Il tentativo di evitare il controllo è stato fatale ad uno spacciatore di frosinone sorpreso con 200 grammi di droga. Questa la ricostruzione.

La Squadra Volante della Questura intercetta un veicolo, il cui conducente, alla vista della pattuglia, con un’evidente sterzata, cerca di cambiare il senso di marcia, mentre il passeggero tenta di nascondersi. L’episodio non passa inosservato all’occhio attento degli agenti che decidono di seguire l’auto, bloccarla ed identificare gli occupanti. Dalle informazioni acquisite, i poliziotti riscontrano “anomalie”, tanto da decidere di procedere a perquisizione dell’ abitazione del 30enne passeggero. L’acume investigativo si rivela vincente: in una scatola all’interno di un armadio vengono infatti rinvenuti circa 200 grammi di marijuana e scatta la denuncia. Il dispositivo antidroga ha messo a segno un altro “colpo” minando non soltanto l’“offerta” ma anche la “richiesta” : nei pressi della Villa comunale un 20enne è stato trovato in possesso di due grammi di hashish e pertanto segnalato al Prefetto per detenzione ad uso personale di sostanza stupefacente.