Tag: design

25 maggio 2017 0

Pico – Un successo il master in Cake design tenuto dall’artista internazionale Katia Malizia

Di Antonio Nardelli
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Un pomeriggio emozionante e dolcissimo che ha concluso nel migliore dei modi il master in Cake Design realizzato dal Comune di Pico con il contributo della Regione Lazio. La sala consiliare del Municipio si è trasformata in un laboratorio dove la creatività e la passione sono state le protagoniste. I circa 70 corsisti hanno avuto la possibilità di mostrare al folto pubblico e alla stimata giuria le proprie capacità sviluppate grazie alla disponibilità e alla pazienza della docente, Katia Malizia, una vera artista e una grande professionista considerata tra i migliori cake designer al mondo.

Le creazioni in pasta da zucchero hanno fatto la loro figura esposte l’una accanto all’altra sotto lo sguardo emozionato del proprio realizzatore in attesa di essere sottoposte al vaglio della giuria. Inoltre, ogni classe, tre in tutto, ha preparato una vera torta tutta da assaggiare oltre che da vedere. Non sono mancati momenti di intrattenimento e sorprese fuori programma con il sindaco Ornella Carnevale e il consigliere comunale delegato Anna Cicerani che ha lavorato intensamente per permettere la realizzazione del master. Lo stilista picano Davide Colella ha donato una divisa ornata con fili dorati a Katia Malizia che si è commossa anche per gli omaggi floreali ricevuti.

La giuria ha decretato i vincitori: primo posto assoluto per Daniela Sdoia, mentre i vincitori per ogni singolo gruppo di lavoro sono risultati, Noemi Renzi, Lorenza Carnevale e Martina Triolo.

La docente Katia Malizia si è dimostrata davvero entusiasta di questa esperienza vissuta a Pico. “Il master si è svolto in sei lezioni durante le quali è stato possibile apprendere le principali tecniche, come la copertura della torta, la realizzazione di una rosa, di un fiocco, l’utilizzo degli stampini e la creazione di fili di perle e merletti fino al modelling, ovvero la creazione di volti. E poi, ogni gruppo di lavoro, ha potuto mettersi alla prova realizzando una vera torta. Tutti gli allievi sono stati bravissimi, sia quelli che avevano già esperienza sia i debuttanti. Bravi i ragazzi che frequentano l’istituto alberghiero di Ceccano e anche i corsisti più grandi di età. Ho conosciuto persone speciali, con l’amministrazione comunale si è creato un grande feeling e Pico mi ha dimostrato una grande ospitalità. Sono tutte persone che mi porterò nel cuore”. Intanto, per la cake designer pluripremiata ci sono tanti progetti in corso e tante sorprese che affronterà con il suo radioso sorriso affiancata dal suo staff.

19 novembre 2016 0

A Pico il master in Cake Design con Katia Malizia

Di Antonio Nardelli

Pico – Un successo al di là di ogni previsione. Il master in Cake Design condotto dall’artista poliedrica Katia Malizia ha riscosso la viva attenzione dei cittadini di Pico. La presentazione del corso che si articolerà in otto lezioni, e che si avvale del finanziamento della Regione Lazio, si è trasformata in un evento che non ha risparmiato momenti di commozione. Katia Malizia non ha bisogno di presentazioni, pittrice, artista dalle grandi capacità, ha costruito un proprio stile inconfondibile nell’arte del Cake Design. La sua tecnica che unisce la pittura alla decorazione l’ha resa unica e l’ha portata a conquistare premi internazionali. E proprio nel raccontare il momento in cui ha ottenuto l’oro nella competizione internazionale a Londra si è commossa per poi riprendersi subito ricordando altri ambiti traguardi e successi della sua carriera professionale. Le sue opere sono spesso pubblicate su riviste e siti di Cake Design e Wedding ed è stata selezionata da Edible Artist Global Awards tra le quattro eccellenze di Cake design nel mondo. Una donna piena di carisma e di grande dolcezza che ha illustrato nel dettaglio lo svolgimento del master tra le domande delle tante persone curiose e desiderose di iscriversi.

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Ornella Carnevale che ha creduto nel progetto e dal consigliere, con delega ai servizi sociali, Anna Cicerani, vera promotrice dell’iniziativa che ha curato in ogni dettaglio la realizzazione del master. Un successo straordinario dal momento che le iscrizioni hanno superato di gran lunga anche le più rosee aspettative con oltre settanta partecipanti. E adesso, tutti all’opera per deliziare gli occhi e il palato con bellissimi e dolcissimi capolavori.