Tag: ettore

24 settembre 2018 1

Ettore Urbano, candidato sindaco alle elezioni amministrative di Piedimonte,finisce agli arresti domiciliari

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

PIEDIMONTE SAN GERMANO – Nella mattinata odierna personale della Squadra Informativa del Commissariato di PS Cassino e della Squadra di Polizia Giudiziaria della Sostituto Procuratore della Repubblica dott. Roberto Bulgarini Nomi ha eseguito la misura cautelare personale degli arresti domiciliari emessa dal GIP dott. Gabriele Montefusco nei confronti URBANO Ettore, 63 anni, candidato sindaco al comune di Piedimonte San Germano (FR) nelle tornata elettorale dell’11 giugno 2017. Al termine delle operazioni elettorali era risultata vincente per soli 32 voti la lista “Piedimonte Ora” collegata al candidato Sindaco FERDINANDI Gioacchino nei confronti della lista “Azione Comune” collegata al candidato URBANO Ettore. L’attività investigativa condotta, coordinata dal Sostituto Procuratore della Repubblica dott. Roberto Bulgarini Nomi, ha consentito di acquisire univoci elementi probatori in ordine alla condotta dell’Urbano e di altri soggetti indagati, il quali, al fine di predisporsi una valida motivazione per presentare ricorso elettorale presso il Tribunale Amministrativo Regionale (ricorso successivamente presentato dal candidato sindaco Urbano Ettore) alteravano 59 schede elettorali riportanti il voto a favore della lista “Piedimonte Ora”, apponendo su ciascuna di esse un disegno geometrico all’interno del simbolo di tale lista. L’alterazione delle schede è avvenuta allorquando queste, dopo le operazioni di voto, erano custodite negli uffici del comune di Piedimonte San Germano in attesa di essere successivamente consegnate alla Prefettura di Frosinone. Sono stati acquisiti, inoltre, elementi probatori a carico di altri soggetti indagati, i quali, a vario titolo, hanno contribuito alla realizzazione dell’illecito intento. Le risultanze di indagine hanno accertato il ruolo di ideatore ed istigatore del disegno criminoso attuato dell’indagato URBANO Ettore. La misura cautelare personale è stata emessa per i gravi indizi di colpevolezza nonché per il pericolo di reiterazione di reati della medesima specie rivestendo l’Urbano Ettore attualmente cariche pubbliche.

24 settembre 2018 0

Brogli elettorali a Piedimonte San Germano, arrestato Ettore Urbano

Di admin

CASSINO – La notizia, come un “boato” ha scosso Piedimonte San Germano e l’intero territorio del Cassinate. Ettore Urbano è stato arrestato dalla polizia del commissariato di Cassino per brogli elettorali.

L’indagine svolta dalla polizia del commissariato di Cassino è stata coordinata dal sostituto procuratore Bulgarini e riguarda le attività svolte da Urbano nel corso della competizione elettorale del 2017 quando concorreva come candidato a sindaco. Attualmente era capogruppo di minoranza ma Ettore Urbano è noto per essere medico e primario del reparto di Pronto soccorso dell’ospedale di Cassino. Questa mattina è stata eseguita una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari.

Ermanno Amedei

15 maggio 2018 0

Il castello “Ettore Fieramosca” di Mignano M. L. nel volume di Giacomo De Luca e Aurora De Luca

Di redazionecassino1

MIGNANO M. L. (CE) – Due anni di restauro, mezzo secolo di chiusura al pubblico e una storia millenaria, questi i numeri del Castello Medievale “Ettore Fieramosca” di Mignano M. L. Il bene monumentale restituito alla comunità, grazie agli interventi di restauro eseguiti sotto l’alta sorveglianza della Soprintendenza delle Belle Arti e Paesaggio per le Province di Caserta e Benevento. Sabato 19 maggio, con inizio alle ore 16, il maniero ospiterà la presentazione il volume: Il Castello “Ettore Fieramosca”di Mignano Monte Lungo scritto da Giacomo De Luca e Aurora De Luca. Parteciperà il prof. Silvano Franco, dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale e direttore della rivista “Civiltà Aurunca”. Il monumentale maniero della cittadina campana è risalente presumibilmente all’anno 1000/1100 d.c., nei secoli il Castello è appartenuto a numerose famiglie nobiliari, fino a diventare parte del Regno delle Due Sicilie, sotto il governo di Papa Innocenzo III. Successivamente, entrò a far parte dell’Impero di Federico II di Svevia. Intorno al 1500 diviene la residenza del condottiero di cui oggi porta il nome, Ettore Fieramosca, uno dei celebri protagonisti della Disfida di Barletta del 1502.

26 aprile 2017 0

Piedimonte al voto- Monia Costa ed Ettore Urbano a colloquio con i residenti di Parco Valentina e zona Ater

Di redazione

Proseguono gli incontri in vista dell’apertura della campagna elettorale a Piedimonte San Germano per l’elezione del sindaco e dell’amministrazione comunale. Il dottor Ettore Urbano, candidato a sindaco, ha incontrato nei giorni scorsi una delegazione di cittadini di Parco Valentina e della zona delle residenze Ater. Lo ha fatto accompagnato dalla candidata a consigliere comunale Monia Costa e dal candidato Maurizio Riccardi. Tante le tematiche trattate nel corso della tappa e ciò è stato più semplice anche grazie alla stessa Monia Costa che in quel quartiere è cresciuta e oggi ci vive con la sua famiglia. ” Tra i problemi principali di questa zona- tuona Costa- vi è la necessità della messa in sicurezza della strada in quanto da anni ripetutamente è stato chiesto di mettere dei dossi artificiali per evitare l’alta velocità dei veicoli in transito. Non meno importante- aggiunge determinata Monia Costa- il problema della spazzatura soprattutto nel quartiere popolare. Occorre mettere a punto misure precise ed efficaci per il decoro urbano. C’è molto da fare e per prima cosa ascoltare le persone e coloro che vivono da vicino problemi e questioni. Sono i cittadini a guidare gli interventi offrendo spunti di riflessione e mettendo in evidenza elementi ben precisi. La politica deve essere in grado di rispondere fattivamente e senza troppi indugi. Nessuno più di me può conoscere queste problematiche dato che qui sono nata. Questa volta ho deciso di impegnarmi in prima persona e di rispondere alle tante richieste ed urgenze con assoluta efficienza”. Costa ha infatti aderito al progetto Azione Comune proposto da Ettore Urbano e si dice pronta ad affrontare con determinazione ogni ostacolo e offrire il proprio contributo alla città. N.Costa