Tag: fumogeni

9 marzo 2018 0

Cisterna Latina, canzoni palloncini fumogeni e lacrime per Alessia e Martina – FOTO e VIDEO

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

CISTERNA DI LATINA – Si sono conclusi i funerali di Alessia e Martina Capasso le sorelline uccise il 28 febbraio a Cisterna dal padre dopo che lo stesso aveva ferito la madre.

Al termine del rito funebre gli zii materni hanno letto poche righe per ringraziare la cittadinanza per la vicinanza dimostrata e hanno chiesto di continuare a pregare per le piccole e continuare a stare vicino alla loro sorella Antonietta.

La donna é ancora ricoverata in ospedale al San Camillo e solamente ieri é stata informata della sorte delle figlie. All’uscita delle bare dalla chiesa di San Valentino sono stati lasciati volare centinaia di palloncini e sono stati accesi fumogeni rosa che facevano da cornice a due grosse scritte “Alessia” e “Martina” con in mezzo una stella cometa. In sottofondo le canzoni che le due bambine amavano.

Poi feretri sono partiti in corteo per il cimitero che oggi resterá chiuso per l’occasione. Intanto dal piazzale della chiesa di San Valentino é cominciato il deflusso della migliaia di persone che hanno partecipato al rito.

Ermanno Amedei

13 novembre 2016 0

Droga, prepotenza e fumogeni, sei Daspo nella partita Frosinone Ascoli

Di admin

Frosinone – Quattro tifosi del Frosinone, due residenti nella città capoluogo, uno di Alatri e il quarto di Veroli sono stati fermati dai carabinieri impiegati nel servizio d’ordine durante la partita Frosinone Ascoli e trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti. Per tutti e quattro è scattata la segnalazione all’Autorità Amministrativa ed è stato avviato il procedimento per l’emissione di DASPO.

Sempre nel corso della fase di afflusso, nel settore tribuna centrale, un tifoso locale, residente a Patrica, durante le operazioni di controllo ai pre-varchi, ha strattonato un operatore della Protezione Civile allo scopo di transitare in un’area interdetta.

L’uomo è stato denunciato per violenza ad incaricato di pubblico servizio ed anche a suo carico sarà avviato il procedimento per l’emissione del DASPO.

Nel corso del secondo tempo, infine, in curva sud, veniva acceso un fumogeno da parte dei tifosi ospiti.

L’esame delle immagini riprese dalle telecamere della sala GOS ha consentito agli uomini della Polizia di Stato di individuare e successivamente identificare il responsabile, un quarantenne di Ascoli Piceno, nei confronti del quale è stato avviato il procedimento per l’emissione del DASPO.