Tag: guarana

3 aprile 2017 0

Promozione “B”: Guaranà terzo incomodo fra Collecedro e Vallemaio

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Resta in vetta alla classifica del torneo di Eccellenza la Longobarda nonostante il pareggio, 2 a 2, imposto da Cover/Yammo.it alla capolista, come la scorsa settimana a 03039 Sora, nella 24esima giornata. Si avvicina Sora forte della vittoria, 5 a 0, ottenuta contro Virtus Scauri. Continua a raccogliere punti Extravaganti Formia che supera i padroni di casa di Viticuso con un 2 a 6 che non lascia spazi a dubbi. Vittoria esterna anche per Tordoni Pontecorvo sul terreno di Real Valle per 1 a 3 che sancisce la supremazia della formazione pontecorvese sui padroni di casa. Nel girone “A” di Promozione pareggiano la capolista Sangermanese, a quota sei lunghezze sulla inseguitrice Castrocielo. La capolista, infatti, non va oltre il pareggio 1 a 1 contro Belmonte. Castrocielo, invece, si deve accontentare del 2 a 2 contro AM Aquino. Nel girone “B” vincono le pretendenti al titolo. Vallemaio rifila un pesante 2 a 4 ai padroni di casa di Guaranà Cafè, mentre Collecedro (nella foto)supera 0 a 3 i padroni di casa del Partizan Cassino. Tutto ancora, quindi da decidere nella lotta per la conquista del titolo, quando le parti saranno invertite. Vallemaio sarà opposta Partizan Cassino, in un match più agevole per la capolista, mentre Collecedro dovrà fare i conti con Guaranà che potrebbe dare un dispiacere ai sant’angelesi se vuole risalire la classifica per non perdere il contatto con la vetta della classifica e non rimanere fuori dalla corsa per la conquista del titolo. Staremo a vedere come andrà a finire in questo girone che pare essere, almeno nelle posizioni di vertice, il più equilibrato.

F. Pensabene

 

6 marzo 2017 0

Promozione “B”: Collecedro raggiunge in vetta Cafè Guaranà

Di redazionecassino1

Resta in testa nella classifica, del torneo di Eccellenza dopo la 20esima giornata, la Longobarda Pontecorvo nonostante il pareggio, 2 a 2, imposto dai Corsari Colfelice sul proprio terreno. Del passo falso della capolista approfitta 03039 Sora che con il perentorio 4 a 1 rifilato a Caira si porta a tre sole lunghezze di distacco proprio dalla Longobarda. Brutta sconfitta, invece, per Cafè Retrò Aquino contro l’altra formazione volsca, il Canceglie Sora che infligge un pesante 4 a 1 alla formazione della Città di S. Tommaso. Nello scontro diretto fra Scauri e Atletico Pontecorvo ad aggiudicarsi il match sono i padroni di casa di Pontecorvo per 3 a 0 sui pontini. In coda successo di Viticuso che infligge un 4 a 2 ai Tordoni Pontecorvo. Prossimo turno impegnativo per le due formazioni sorane che le vedrà di fronte nel derby. Nel girone “A” di Promozione sconfitta per la capolista Sangermanese, 2 a 0, contro i padroni di casa AM Castrocielo che vede ridurre il vantaggio sulla seconda AM Aquino che con un punteggio tennistico, 6 a 2, supera Terelle e si porta a due sole lunghezze dalla capolista. Nello scontro di bassa classifica, fra Belmonte e AM Colfelice, la spuntano gli ospiti che battono 1 a 3 i padroni di casa di Belmonte. In piena crisi Tecnocasa Cassino dopo aver rimediato la seconda sconfitta consecutiva, 3 a 2, questa volta sul terreno di AM S. Apollinare. Nel girone “B” Collecedro (nella foto) conquista la vetta della classifica dopo il 4 a 0 inflitto ai padroni di casa di S. Ambrogio City. Il pareggio esterno a reti inviolate fra la capolista Cafè Guaranà contro i padroni di casa di Niemoslive costringe la formazione cassinate a dividere la testa del torneo con la formazione santangelese, in attesa del recupero dell’incontro fra AM Vallemaio, fermo a quota 38 punti, e Castelnuovo. Torna alla vittoria di misura, 0 a 1, Partizan Cassino sul terreno dei padroni di casa di Drink Team Loard. F. Pensabene

6 febbraio 2017 0

Promozione: Guaranà Cafè aggangia la capolista Labbirra sconfitta in casa

Di redazionecassino1

Sedicesima giornata del torneo di Eccellenza caratterizzata da molte reti messe a segno e da tre formazioni a contendersi il primato in classifica. Resta al comando, a quota 35, la Longobarda Pontecorvo forte della vittoria casalinga, 2 a 0, ottenuta contro Caira. All’inseguimento della capolista, 03039 Sora che strapazza, 6 a 2, Atletico Pontecorvo e si attesta al secondo posto a quota 33 punti. Terza posizione, a 30 punti, Cafè Retrò Aquino che batte di misura, 1 a 0, Real Valle. Non va oltre il pareggio casalingo, 2 a 2, la Virtus Scauri impegnata contro l’altra formazione volsca che, tuttavia, mantiene contenuto a due sole lunghezze il distacco per la terza piazza in classifica, a quota 28, con Aquino. Una valanga di reti ha caratterizzato il match fra Extravaganti Formia (nella foto) e i Corsari Colfelice superati dai padroni di casa pontini per 8 a 1. Nel girone “A” di Promozione la Sangermanese mantiene la vetta della classifica, a 30 punti, dopo la vittoria casalinga per 3 a 2 contro Cerreto. All’inseguimento distante una sola lunghezza AM Aquino forte della vittoria esterna, 2 a 3, ottenuta contro i padroni di casa di AM S. Apollinare. Nel girone “B” di Promozione, ancora una sconfitta, questa volta in casa, per Labbirra, battuta 0 a 2, da Collecedro che ora deve dividere il primato a quota 30 punti con Guaranà Cafè che supera, 4 a 2, Partizan Cassino. Risale lentamente la classifica Drink Team Lord con la vittoria, 4 a 1, messa a segno contro AM Castelnuovo. F. Pensabene

21 novembre 2016 0

In Promozione cambio al vertice, Guaranà perde il primato ad opera di Labbirra

Di redazionecassino1

Resta immutata la classifica del torneo di Eccellenza dopo la settima giornata. La Longobarda mantiene il primato a quota diciannove punti nonostante il pareggio casalingo, 1 a1, cui l’ha costretta Colfelice. Stessa situazione per 03039 Sora ch rimane a due lunghezze dalla capolista dopo che la formazione volsca pareggia sul terreno di Caira con il medesimo risultato di 1 a 1. Vittoria casalinga per Extravaganti Formia, 3 a 2, contro Cover Yammo.it e di Real Valle, 1 a 0, contro Tiffany Isotopi Pontecorvo. Nello scontro diretto di fondo classifica fra Tordoni Pontecorvo e Viticuso, la spuntano i padroni di casa per 1 a 0 sul fanalino di classifica Viticuso. Nel girone “A” di Promozione mantiene la testa della classifica, a quota 15, Cerreto bloccato dal pareggio reti inviolate imposto da Cervaro alla capolista. Si avvicinano alla vetta, ormai a solo una lunghezza a quota 14 punti, la Sangermanese, che ha gioco facile contro La Cartiera, quest’ultima, sconfitta in casa per 0 a 5 e Amatori Aquino che conquista i tre punti sul terreno di Colfelice battuto per 1 a 2. Lontano dalla vetta Castrocielo battuto, 1 a 0, da Tecnocasa. Nel girone “B” la novità di rilievo della 7ma giornata del torneo dove Guaranà Caffè perde il primato in classifica dopo lo scontro diretto con LaBBirra (nella foto). La capolista soccombe, in casa, per 2 a 0 contro la diretta inseguitrice che con i tre punti conquistati la supera e si gode il primato a quota 15 punti, in classifica. Non approfitta del passo falso di Guaranà il Collecedro fermato da un pareggio, 1 a 1, da Niemoslive 99. F. Pensabene

14 novembre 2016 0

Longobarda, Cerreto e Guaranà Caffè solitarie in vetta ai loro gironi

Di redazionecassino1

La sesta giornata nel torneo Eccellenza vede il piccolo passo falso di 03039 Sora fermata dal pareggio, a reti inviolate, nel match contro Cafè Retrò Aquino che consente alla Longobarda, con la vittoria 2 a 1 sul terreno di Real Valle, di godersi il primato solitario in classifica a quota diciotto punti. Ancora un derby a Pontecorvo fra Atletico e Tordoni, risolto a favore dei padroni di casa, Atletico, per 3 a 0. Tiffany Isotopi supera con un brillante 4 a 0 Scauri. Vince anche l’altra formazione volsca, Canceglie Sora contro Extra Vaganti Formia (nella foto) per 2 a 1. Vittoria esterna anche per Caira, 0 a 2, sul campo del fanalino Viticuso. Nel girone “A”di Promozione la vittoria esterna di Cerreto, 1 a 2, a Castrocielo consente alla capolista di consolidare il primato in classifica incrementando il suo vantaggio a tre lunghezze sulla Sangermanese fermata dal pareggio casalingo, 2 a 2, nel match che la vedeva opposta a Tecnocasa Cassino. Ancora una vittoria per AM Aquino, di misura 0 a 1, nella trasferta di San Giorgio, che consente alla formazione allenata da mister Materiale di raggiungere a quota undici punti la Sangermanese. Nel girone “B” non approfitta Labbirra del pareggio imposto alla capolista Guaranà Caffè, 2 a 2, Pignataro. Proprio Labbirra pareggia fra le mura domestiche contro Partizan Cassino. Si avvicina Collecedro che ha vita facile contro il fanalino Real Castelnuovo battuto in casa dalla formazione santangelese per 0 a 4. Successo esterno anche per Vallemaio, 0 a 3, contro Niemoslive 99. F. Pensabene