Tag: inneggiare

9 aprile 2010 0

Tifoso del Sora si nasconde tra avversari per inneggiare contro la squadra dell’Isola Liri

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Colpito da Daspo, il provvedimento che allontana i tifosi violenti dalle manifestazioni sposrtive, ha assistito comunque alla partita della squadra dell’Isola Liri nascondendosi tra i tifosi ospiti. Si tratta di un tifoso del Sora, L.B. cittadino sorano, individuato dal personale della Digos della Questura di Frosinone tra i tifosi dello Juve-stabia, in occasione dell’incontro di calcio Isola Liri – Juve Stabia disputatosi il 28 marzo. La rivalità calcistica tra i tifosi del Sora e quelli dell’Isola Liri è ben nota tanto che il tifoso in questione, pur di portare una “presenza” dei colori della sua squadra, nella curva del tifo avversario all’Isola Liri, ha rischiato la denuncia. L’incontro classificato a rischio dall’Osservatorio Nazionale per le Manifestazioni Sportive e dal CASMS (comitato di analisi strategica sulle manifestazioni sportive) era stato caratterizzato dalle prescrizioni disposte dal Prefetto di Frosinone che imponevano l’obbligo “di vendita di un singolo tagliando per il settore ospiti ai soli residenti nel comune di Castellammare di Stabia….” L.B. intenzionato comunque ad assistere alla manifestazione sportiva si è introdotto all’interno dello stadio privo di qualsiasi tipo di accesso confondendosi tra i tifosi stabiesi. A catalizzare l’attenzione sul tifoso è stata l’esposizione di uno striscione inneggiante alla squadra del Sora all’interno della curva della tifoseria ospite. Nelle fasi di deflusso il tifoso è stato identificato a bordo di un auto occupata da altri tifosi stabiesi mentre cercava di defilarsi dal corteo di sicurezza predisposto dalle forze dell’ordine. La Polizia di Stato ha proceduto pertanto nei confronti del predetto denunciandolo ai sensi dell’art. 650 c.p. e proponendolo per l’emissione del provvedimento amministrativo di divieto di accesso alle manifestazioni sportive (D.A.S.P.O)