Tag: investita

10 agosto 2018 1

Indagini e preghiere a Velletri per la bambina investita davanti al nido famiglia

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

VELLETRI – Una intera comunità, quella velliterna in ansia per le sorti della piccola di 18 mesi investita martedì scorso da un’auto nel parcheggio della casa famiglia in via Marco Finlandese.

Dal Bambin Gesù di Roma dove è stata ricoverata ed operata per lo schiacciamento della scatola cranica dovuto all’impatto con l’auto arrivano notizie di un quadro clinico molto compromesso ma stabile. La bimba è in coma farmacologico e si attende qualche segnale di ripresa. Significa che è stato fatto tutto ciò che poteva essere fatto; adesso bisogna aspettare e, chi vuole, pregare.

Intanto le indagini degli uomini del commissariato di Velletri continuano per stabilire responsabilità e dinamiche. Al momento la polizia ha denunciato per lesioni stradali la 27enne alla guida della Bmw che ha investito la piccola nel parcheggio, ha sequestrato l’auto, il parcheggio e l’intera struttura. C’è ancora da stabilire cosa sia successo. Di certo c’è che a trasportare in ospedale a Velletri la piccola è stata la stessa donna a bordo della Bmw.

La dinamica resta ancora al vaglio degli inquirenti e non si esclude nessuna delle ipotesi tra le quali quella secondo cui la piccola sia stata investita mentre gattonava nel parcheggio, con la parte posteriore dell’auto in retromarcia. Ma la domanda che tutti si pongono è cosa ci facesse una bambina così piccola incustodita in un’area in cui circolavano auto.

Detto questo, la speranza è che la bimba si svegli dal suo sonno e che possa tornare a crescere e vivere la sua vita.

Ermanno Amedei   

Foto tratta da web

7 agosto 2018 0

Bambina investita a Velletri davanti al nido, indagata per lesioni stradali la donna alla guida dell’auto

Di admin

VELLETRI – La bambina di 18 mesi investita questa mattina a Velletri nel parcheggio di un nido per l’infanzia in via del Marco Finlandese è in condizioni disperate. Nella tarda mattinata, al Bambino Gesù di Roma dove è stata trasferita d’urgenza, è stata sottoposta ad un delicato intervento per tentare di limitare i danni procuratole dallo schiacciamento della scatola cranica. Le sue condizioni sono molto gravi.

Ad investirla sarebbe stata nel parcheggio del nido, una Bmw guidata da una mamma che stava portando al nido il proprio figlio. Immediatamente soccorsa la piccola è stata trasportata in ospedale a Velletri. Sedata, intubata, la piccola in stato di incoscienza è stata trasferita a Roma. Del caso se ne stanno occupando gli agenti del commissariato di Polizia di Velletri che hanno indagato per lesioni stradali la donna alla guida della Bmw. L’auto è stata sequestrata e si indaga per tentare di capire cosa ci facesse la piccola, di appena 18 mesi, all’esterno della struttura.

Ermanno Amedei

7 agosto 2018 1

Investita da auto davanti al nido a Velletri, grave bimba di 18 mesi

Di admin

VELLETRI – Una bambina di appena 18 mesi è stata investita da un’auto, questa mattina a Velletri, davanti al nido.

La piccola ha riportato ferite giudicate serie e, per questo, gli operatori del 118, dopo averla soccorsa, hanno chiesto l’intervento di una eliambulanza che è atterrata sul campo sportivo.

Alle 10.30 circa il velivolo di emergenza è decollato di nuovo con il piccolo a bordo diretto al Bambino Gesù di Roma. La dinamica dell’incidente è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Velletri.

aggiornamento

Ermanno Amedei

25 agosto 2017 0

Investita in Corso della Repubblica a Cassino, ferita donna di 60 anni

Di admin

CASSINO – Una donna di circa 60 anni è stata investita nella tarda mattinata di oggi da una Fiat Punto in corso della Repubblica a Cassino.

L’incidente è avvenuto in prossimità di Piazza Diaz quando, probabilmente a causa di una disattenzione del conducente, la vettura ha centrato la donna che stava attraversando la via.

A soccorrere la malcapitata è stato un sottufficiale di Marina che si trovava lì per caso e che, mettendo in pratica il corso di primo soccorso, ha assistito la donna fino all’arrivo dell’ambulanza. Assicurata nel mezzo di soccorso, la ferita è stata trasportata in ospedale con una sospetta frattura al bacino.

15 maggio 2010 0

Bimba investita da un’auto, indagano i carabinieri

Di redazione

Paura e qualche graffio, oggi pomeriggio, per una bambina investita sulla strada provinciale che da San Vittore del Lazio conduce al casello autostradale. Per cause ancora al vaglio dei carabinieri di Cassino, una vettura ha travolto la piccola nella frazione San Cesareo. Le ferite sembravano gravi e per questo un’ambulanza è arrivata sul posto e ha trasportato la ferita in ospedale dove i medici hanno escluso ogni complicazione e la piccola è fuori pericolo di vita. ermadei@libero.it

23 ottobre 2009 0

Investita ed uccisa sulla strada

Di redazione

Una donna di 65 anni di San Vittore del Lazio (Fr), Giovanna C. è stata travolta, nella tarada mattinata di oggi, da una Volkswagen Corrago guidata da Corrado T. di Cassino. L’incidente è avvenuto sulla strada procvinciale che dalla via Casilina conduce al casello autostradale di San Vittore. La donna ha riportato un trauma cranico e, per questo, è stata soccorsa daglo operatori del 118 che, sul posto, hanno fatto atterrare un’eliambulanza per trasportarla a Roma. Poco dopo è arrivata la notizia del suo decesso. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri che hanno provveduto a sequestrare la macchina.

15 aprile 2009 0

Investita mentre rincorre il pallone, 34enne in gravi condizioni

Di redazione

Elena C. badante 34enne rumena è in gravissime condizioni a causa di un investimento avvenuto oggi pomeriggio alle 16.30 in via Fontana Unica a Frosinone. Testimoni avrebbero riferito che la donna stesse rincorrendo il pallone sfuggito ad un bambino quando è stata travolta da un Fiat Scudo su cui viaggiavano tre operai di Veroli. Nell’impatto la donna ha riportato un preoccupante trauma cranico oltre ad altri politraumi su tutto il corpo. Le sue condizioni sono gravissime e per questo è stato allertato un elicottero per trasferirla all’Umberto Primo di Roma.

30 marzo 2009 0

Donna investita sulle rotaie, trovato il convoglio killer

Di redazione

La polizia ferroviaria di Cassino ha individuato il treno che, nei giorni scorsi, ha travolto e ucciso Rita Innocenza. La 50enne di Roma è stata trovata sabato sera vicino ai binari, a poche centinaia di metri dalla stazione di Cassino. La donna era morta da alcuni giorni ma solo sabato è stato rinvenuto il cadavere. La polfer diretta dal sostituto commissario  Marisa Di Fruscia, ha individuato il treno interregionale che, giovedì ser, si sarebbe fermato nella zona perché il macchinista ha sentito un tonfo. La perlustrazione della zona ha dato inizialmete esito negativo dato che il corpo della donna era stato sbalzato in un anfratto. Il macchinista potrebbe essere  denunciato per omicidio colposo anche se la donan si trovava in un posto chiuso al pubblico.