Tag: ipoteca

18 marzo 2010 2

Arca di Noè vince lo scontro diretto con Arce ed ipoteca il titolo

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

L’undicesima giornata del girone ‘A’ di ritorno del campionato di ‘Promozione’ era caratterizzata dallo scontro diretto fra le due capolista Arca di Noè e Arce. Il match si è risolto a favore di Arca di Noè che ha battuto, 3 a 0, la diretta inseguitrice ed aspirante al titolo. Una partita che, visto il risultato, non ha avuto storia e dominata dalla formazione di Cassino. Con questo risultato Arca di Noè conquista la vetta della classifica, ipotecando, con otto punti di vantaggio, la conquista del campionato di Promozione. Ma le sorprese di questa giornata di campionato non finiscono solo con lo scontro diretto fra le prime della classe, un risultato di rilievo l’ha ottenuto anche una delle formazioni che navigano in fondo alla classifica. Il Rist. Al Boschetto, infatti, batte per 3 a 2 AM Calcio Piedimonte, in un incontro che si è sviluppato a fasi alterne, ma che ha visto alla fine prevalere proprio la formazione cassinate. Per il resto si potrebbe dire: ‘tutto nella norma’. Valvori vince, 3 a 0, sul Rist. L’Ambifrano; Polis. Insieme Ausonia batte con un sonante, 5 a 0, Veronique Pub Cafè e Pro Loco Terelle ha ragione del Pignataro, per 3 a 0. Soltanto diciannove le reti segnate nell’undicesima giornata, che permettono ad Antonio Giannandrea, del Pignataro, di conservare il primato nella classifica dei bomber con 26 reti. Seguono a 21, Pietro Coletta dell’Acquafondata. Resta da recuperare l’incontro fra Parrocchia S. Lucia e Acquafondata.  I giochi sembrano ormai fatti, il prossimo turno non dovrebbe portare sostanziali cambiamenti visto che le squadre di testa saranno impegnati in confronti agevoli sotto il profilo del risultato.