Tag: manette

23 marzo 2009 0

Rapinatori in manette “traditi” dall’Inter

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Se sono rapinatori lo stabilirà il terzo grado di mgiudizio, che i due siano interisti è cosa certa datoi che la loro passione per il calcio ha permesso ai carabinieri di Palermo di individuarli ed arrestarli. Si tratta di un 24 enne e di un 26enne che in tre mesi avrebbero cumulato 18 colpi a supermercati, tabaccherie e farmacie. Nei casi in cui  le attività commerciali erano fornite di telecamere, i due comparivano sempre armati di coltelli e con la divisa dell’Inter. Fatale è stato il colpo messo a segno ieri in un supermercato: i due sono stati fermati, riconosciuti e arrestati  anche nper i 17 colpi messi a segno nei tre mesi precedenti. Quando si dice che: il calcio è una malattia.

19 marzo 2009 0

Tenta di incassare un assegno rubato e finisce in manette

Di redazione

Ha falsificato un documento per incassare in banca un assegno rubato ma è stato arrestato. Truffa aggravata, sostituzione di persona, ricettazione e possesso di documenti di identificazione falsi, questi i reati per i quali i carabinieri di Aquino e della compagnia di Pontecorvo hanno stretto le manette intorno ai polsi di Arino Ciro, 53enne di Napoli. L’uomo è stato bloccato dai militari mentre si trovava all’interno della Banca Carige di Castrocielo in via casilina, mentre tentava di incassare un assegno dell’importo di euro 960,00, intestato ad altra persona, risultato essere provento di furto. A tale scopo, l’uomo ha utilizzato un documento falso intestato al reale beneficiario. L’arrestato è stato associato presso la casa Circondariale di Cassino.

14 marzo 2009 0

Imprenditore in manette per droga

Di redazione

Un imprenditore di Sant’Elia Fiumerapido è stato arrestato dai carabinieri per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri, ieri sera, lo hanno trovato in possesso di 12 grammi di cocaina. L’uomo, noto in paese, è stato tradotto in carcere in attesa del processo di convalida che si svolgerà lunedì mattina davanti al gip del tribunale di Cassino.

8 marzo 2009 0

Picchiano e rapinano due prostitute. Rumeni in manette

Di redazione

Nel giorno della festa della donna due romeni hanno picchiato e rapinato due prostitute. Per questo sono stati arrestati dai carabinieri di Ceccano. Si tratta di B.V. M.,23enne e M.I. F. 25enne residenti a Priverno. I due, dopo aver aggredito e malmenato due meretrici di nigeriane, le rapinavano della somma contante di 150 euro e del telefono cellulare, dileguandosi a bordo di autovettura. I carabinieri prontamente intervenuti, allertatti dalle donne, apprese le notizie di interessere, sono riusciti ad individuare i due rapinatori rintracciati presso le proprie abitazioni in Priverno. Nel corso della successiva perquisizione è stato trovato il telefono cellulare e la somma contante poco prima rapinata. Gli arrestati dopo le formalità di rito saranno associati presso la casa Circondariale di Latina a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

5 marzo 2009 0

“Collezionista” di tombini in manette

Di admin

La notte scorsa i militari del nucleo radiomobile della capitale hanno tratto in arresto un 28enne romano che aveva uno strano hobby: rubare tombini e grate per collezionarli. Ben 141 i pezzi rinvenuti nel garage della sua abitazione, tutti di proprietà del Comune, oltre ad alcune targhe rubate che metteva sulla sua vetture per compiere i furti e così evitare l’identificazione. Grazie alla segnalazione di un cittadino è stato possibile risalire al 28enne, che è ora accusato di furto aggravato e ricettazione.

1 marzo 2009 0

Cocaina e hashish, due uomini in manette

Di redazione

Uno spacciatore di cocaina ed uno di hashish sono stati arrestati dai carabinieri di Frosinone e Ceccano in due diverse circostanze. Emiliano Vitaterna, 32enne di Ceccano, durante un controllo della sua autovettura, è stato trovato in possesso di 96 grammi di hashish. Nel corso della successiva perquisizione domicialiare, sono stati rinvenuti ulteriori 90 grammi della medesima sostanza e quindi complessivamente 186 grammi di hashish, tutta sottoposta a sequestro. L’uomo è mstato arrestato e tradotto in carcere a Frosinone. Stessa sorte per Antonio Basile, 19enne di Frosinone. Il giovane è stato trovato in possesso di 18 involcri di cellophane contenenti complessivamente 5,5 grammi di cocaina, sottoposta a sequestro.

24 febbraio 2009 0

In vacanza con 85 chili di hashish. Inglese in manette

Di redazione

Sembrava essere un pacifico e tranhquillo turista inglese diretto sulla costiera Amalfitana, era invece, un narcotrafficante di Droga. La guardia di finazna infatti ha trovato, stipato nella sua vettura, ben 85 chili di droga. D. G. 61 anni è il signore inglese arrestato questa mattina dalle fiamme gialle a Formia, iniseme ad un narcotrafficate napoletano G. P. di 43 anni. L’inglese è stato notato a Formia mentre si dirigeva a Cassino per imboccare l’autostrada. I finanzieri lo hanno seguito fino a Caserta dove si è incontrato con il 43enne. A quel punto è scattato il controllo. dopo una accurata perquisizione i finaznieri hanno trovato occultato in un modo ingegnoso nascosto in un vano posteriore dell’auto, gli 85 chili di hashish. I due sono stati arrestati per traffico internazionale di stupefacenti. La droga è stata acquista in Spagna e sarebbe dovuta arrivare a Napoli.

2 febbraio 2009 0

Matrattamenti in famiglia, 34enne in manette

Di redazione

I carabinieri sono arrivati mentre ancora picchiava la moglie e per questo, T. M., 34 enne residente a Casalattico è stato tratto in arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia continuati, lesioni personali e violazione degli obblighi di assistenza familiare nei confronti della moglie e del figlio minore. L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato tradotto in carcere a Cassino.