Tag: notti

7 settembre 2018 0

Cassino, due notti di disinfestazione antilarvale

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

CASSINO – “Si avvisano i cittadini di Cassino che nelle notti di lunedì 10 e martedì 11 settembre 2018, a partire dalle ore 23:30, verranno effettuate su tutto il territorio comunale le operazioni di disinfestazione antilarvale ed adulticida”.

Lo si legge in una nota del Comune di Cassino a firma dell’Assessore Dana Tauwinkelova.

“Durante gli interventi i cittadini sono invitati a tenere chiuse le finestre, non lasciare indumenti e alimenti all’esterno e non sostare all’aperto. In caso di condizioni meteo sfavorevoli gli interventi verranno recuperati in seguente modo: la prima nottata il lunedì 24/09/2018 e la seconda il martedì 25/09/2018, stesso orario.

Si precisa che l’intervento di disinfestazione è inteso a sanificare tutto il territorio comunale comprese le zone e vie adiacenti e circostanti le strade previste nell’elenco di seguito riportato:

GIORNO 10 SETTEMBRE 2018 (eventualmente 24 SETTEMBRE 2018)

Via Sferracavalli, ex Shell-Via Cimino, Via S. Domenico Vertelle, Via S. Leonardo Filieri-Via Falasca-Via Bonifica Falasca, Zona Exodus, Via Lago-Via Camarda, Via Case Nuove, Via Casarinelli -Coop. Caira, Via Orsaia-Via Caira-Via Terelle, Fraz. Caira tutta-zona IACP.Lungo Fiume da Caira al 5°ponte, Zona Chiesa Madre, P.zza S.Benedetto, Via Del Foro, Via Torricella, S. Silvestro, Via Marconi. Zona Campo Sportivo-Zona Via Appia Nuova-Zona S.Cesareo, Zona Pietà-Via Campo Dei Monaci, Via Polledrera, Via Di Nallo; Coop. Cassino 90-Via Casilina Sud, Quartiere S. Bartolomeo, Via Cappella Morrone-Via Ai Patini, Zona Caserma Militare e Posta S. Bartolomeo, Via Selvotta -Via S. Antonino- S. Michele e Capod’Acqua, Via Tora-Via S. Pasquale-Via Marsella-Via Varlese – Via Pescarola; Via Bellini, Via Leopardi-Via Donizetti-Via Arno- Via Boccaccio-Via Verdi, Via E. De Nicola-P.zza De Gasperi- C.so Della Repubblica-P.zza Diaz, Via Varrone -Via Condotti-P.zza Marconi- P.zza Toti-P.zza Labriola-Via Arigni -Via S. Marco-Via Virgilio -V.Le Dante-Via Parini, Via Foscolo, Via Ariosto, Via Cavour, Via Pascoli. V.Le Europa, P.zza Restagno e zone limitrofe. Via V. Grosso, Via G.B. Vico, zona mercato coperto e aree circostanti, P.zza S. Giovanni, Via Degli Eroi, Via A. Aligerno, Via A. Desiderio, Via Mazzaroppi, Via C. Colombo, Via T. Campanella, Via XX Settembre, Via Abruzzi, Via Molise, Villa Comunale;

GIORNO 11 SETTEMBRE 2018 (eventualmente 25 SETTEMBRE 2018)

Via Cerro Antico, Cerro, Cerro Tartari, Via S.Nicola, Via Cocciuto, Via Folcara, via Ausonia Vecchia, raccordo Ausonia, Via S. Angelo zona Cimitero Inglese, Via Sant’Angelo, IACP. V.Le Bonomi, Via Volturno, via Garigliano, P.zza Garibaldi, Via Rapido, Via Terme, Tratto Via Verdi, P.zza Green, Campo Boario, Ex Campo Sportivo Miranda, Via Montecassino, Via Del Serbatoio, Via Pinchera, Panoramica, Rione Colosseo, Via Di Biasio, Via Campo di Porro, Via S.Scolastica. Via Ponte La Pietra, Via Solfegna, Solfegna Cantoni, Coop. Colle Romano, Via Cretaccio, Fraz. Sant’Angelo, Via Panaccioni, Giunture, Antridonati, Via Mezzanotte, Via Casali S.Montino, Via Valente, Nucleo Collecedro”.

2 febbraio 2018 0

Latina: operazione “notti sicure”. Tre arresti della Squadra Mobile

Di redazionecassino1

Latina – Nel pomeriggio di ieri, personale della Squadra Mobile, a seguito di mirate attività investigative finalizzate al contrasto dei reati contro il patrimonio, in particolare dei furti notturni in abitazioni private ed attività commerciali, che hanno consentito di raccogliere numerosi elementi indiziari a carico di un gruppo criminale composto da elementi di nazionalità rumena, su delega della competente Autorità giudiziaria ha dato corso ad una serie di perquisizioni locali, anche con l’ausilio di personale della Squadra Volante, nei confronti di alcuni cittadini rumeni dediti ad attività illecite e sui quali si erano incentrati numerosi sospetti, in quanto ritenuti essere gli autori di numerosi furti.

Nel corso delle perquisizioni, infatti, veniva rinvenuto numeroso materiale, in particolare arnesi atti allo scasso ed altro materiale chimico utile al disinserimento dei sistemi di allarme, nonché numerosissime monete in centesimi di €uro, con ogni probabilità provento dei furti avvenuti nei mesi di novembre e dicembre scorsi all’interno di sale slot, per un peso complessivo di 5,620 kg, nonché un’autovettura, anch’essa utilizzata per gli spostamenti durante i raid notturni.

Durante l’esecuzione dei richiamati atti di P.G. è stato anche accertato che gli occupanti di una delle abitazioni perquisite si appropriavano fraudolentemente dell’energia elettrica, pertanto sono stati deferiti in stato di arresto alla competente A.G., OSTACIOAIE Claudiu, ZANOAGA Mihai e OSTACIOAIE Elena.

Per altro verso, considerato che il gruppo criminale era solito nascondere le autovetture con cui compivano i furti notturni presso un’autofficina ubicata a Latina, si è proceduto, con la collaborazione di personale della Sezione Polizia Stradale di Latina, alla relativa perquisizione di tale attività commerciale, durante la quale l’intera area, di circa 5.000 mq è stato sottoposta a sequestro, compresi i manufatti ivi esistenti, poiché è stato accertato che il titolare, sempre di nazionalità rumena, era privo di qualsiasi autorizzazione ad esercitare tale attività.

Peraltro, all’interno di tale superficie erano presenti 39 veicoli, numerose parti meccaniche di autovetture e congegni elettronici di dubbia provenienza, sui quali sono tuttora in corso mirati approfondimenti; erano immagazzinati ingenti quantitativi di materiale da risulta ed altri rifiuti, tali da far presupporre uno smaltimento illecito dei rifiuti; è stato verificato, inoltre, che gli oli esausti e i liquidi delle batterie, altamente tossici, venivano smaltiti direttamente attraverso la rete fognaria, causando un grave danno ambientale.

Il titolare, D.M. del 1984 è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Latina per il reato di inquinamento ambientale.

30 marzo 2010 0

La compagnia dell’appeso presenta “Le notti bianche”

Di redazione

Mercoledì 31 marzo 2010, alle ore 21:00, presso il Cinema Teatro ARCI, sito in Via P. Da Palestrina 16 (dietro la stazione ferroviaria) a Frosinone, la “Compagnia Teatro dell’Appeso” presenterà l’atto unico “Le notti bianche” da F. Dostoevskij di Amedeo di Sora. Interpreti: Amedeo di Sora e Alessandra Arcese. Regia di Amedeo di Sora. Biglietto: 7,00 euro; Ridotto under 18, over 65 e soci ARCI: 5,00 euro. La malinconica trama del racconto russo, immersa in un’atmosfera incantata e giocata nel silenzio della luce fosforica delle notti pietroburghesi, nella riscrittura scenica si concentra essenzialmente nelle voci e nei silenzi dei protagonisti. Il Sognatore e la Ragazza si incontrano e tentano di coniugare le loro differenti solitudini e la parola si fa silenzio e musica, à ncora e naufragio, contatto effimero e distanza siderale. E gli amori dei personaggi sono di differente segno. Astratto e smisurato quello del Sognatore, a tratti delirante e timidamente disperato. Bilicante tra realtà e sogno quello della Ragazza. Un concerto di voci, silenzi, incontri, abbandoni che parlano di amori desideranti e desiderati. Perchè l’amore è desiderio paradossale, erratico ed eretico, unione di solitudini, teatro di passioni, tensioni e abbandoni… e di possibili resurrezioni.