Tag: pantaloni

22 giugno 2018 0

Si calano i pantaloni davanti ai passanti, denunciati due stranieri a Pontecorvo

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

PONTECORVO – Si sono calati i pantaloni mostrando ai passanti ciò che loro ritenevano interessante.

Così non era e due giovani stranieri domiciliati a Pontecorvo hanno rimediato una denuncia per atti osceni in luogo pubblico.

E’ accaduto la scorsa notte quando i carabinieri della compagnia di Pontecorvo, a seguito di una segnalazione pervenuta alla Centrale Operativa, sono intervenuti in Piazzale Porta Pia, dove poco prima due giovani, un 20enne ed un 21enne, di nazionalità straniera, si erano abbassati i pantaloni mostrando le parti intime ai passanti. Successivi accertamenti hanno permesso l’identificazione dei due indagati.

22 agosto 2017 0

A caccia di scarpe e pantaloni rovistano tra i cassonetti degli abiti usati – VIDEO

Di admin

CASSINO – I cassonetti dei panni usati e destinati alle associazioni che li distribuiscono agli indigenti, sono preda di cittadini immigrati ospiti dei centri per stranieri a Cassino. Accade in viale Europa dove due ragazzi stranieri cercano nella struttura metallica, pantaloni e scarpe lasciando sul marciapiede ciò di cui non hanno bisogno. Ci si chiede inoltre perché rovistare tra i “panni vecchi” se, così come sostiene chi si occupa di loro, gli stranieri sono anche dotati di vestiario nuovo?

“Assistere alle scene che vedono immigrati rovistare nei contenitori degli indumenti usati alla ricerca di scarpe che vengono immediatamente calzate e capi di vestiario prontamente accantonati per essere portati via, suscita una profonda indignazione che induce a riflettere sui capi fondanti dell’inclusione che in questo caso vengono completamente elusi”.

Bruno della Corte, presidente dell’associazione Il Sole Splende per Tutti, si occupa da anni di sociale e dell’assistenza delle fasce più deboli raccogliendo alimenti e abbigliamento per distribuirli ai bisognosi di Cassino.

“A questo punto viene da pensare che questi “figli del nostro mondo” vengono usati esclusivamente per abusare dei finanziamenti messi a disposizione dallo Stato. Per evitare questi spiacevoli episodi basterebbe che le cooperative interessate rivolgessero lo sguardo alle molteplici associazioni insite sul territorio e che da anni si occupano del sociale. Del resto l’azione di qualche ragazzotto disagiato va disapprovato tacitamente senza trovare alcuna scusa o pretesto. Bisognerebbe verificare singolarmente e indagare sulle reali motivazioni che spingono a fare queste azioni senza farne proclami senza dimenticare che denunciare è lecito ma per le opportune e successive azioni ci sono solo le forze dell’ordine”.

Ermanno Amedei

27 maggio 2010 0

Trasportava cocaina nella cintura dei pantaloni, in manette coppia di lancianesi

Di redazione

Aveva nascosta nella cinta dei pantaloni ben 251 grammi di cocaina. Per questo una coppia di Lanciano è stata tratta in arresto dai carabinieri di Vasto comandati dal capitano Loschiavo e coordinati dal tenente Cervellera Alle 21.30 di ieri, la pattuglia dei carabinieri del Radiomobile della compagnia di Vasto, durante il controllo del territorio, hanno notato una mini-cooper in un quartiere periferico della città con a bordo due individui, un uomo e una donna. Coordinati dai colleghi del Nucleo Operativo, allertati per un più approfondito controllo, i militari hanno provveduto al fermare l’auto per il controllo. si trattava di Giuseppe R., 27enne operaio di Lanciano, operaio e Sabina D. R., 25enne di Lanciano. Dalla successiva perquisizione è emerso che i due erano in possesso di un involucro, che tenevano nascosto nella cinta dei pantaloni di lui, contenente sostanza stupefacente del tipo cocaina. La sostanza stupefacente, per complessivi 251 grammi, è stata sequestrata e trasmessa ai laboratori scientifici per le relative analisi. Anche l’autovettura è stata sequestrata in quanto strumento utilizzato per commettere il reato. I due giovani, pertanto, sono stati arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti. Ermanno Amedei

13 maggio 2010 0

Pantaloni rubati e cocaina nel sottoscala, denunciato un 56enne

Di redazione

I militari della Stazione Carabinieri di Roseto degli Abruzzi (Te) agli ordini del Luogotenente Enzo Procida, hanno denunciato in stato di libertà un 56enne del luogo. Da tempo i militari erano sulle sue tracce, benché lo stesso abbia tentato inutilmente alcuni diversivi, come quello di spostare la residenza anagrafica nel comune di Montesilvano. In effetti il centro dei loschi affari era ed è rimasto in Roseto. Ed è proprio qui che i militari lo hanno sorpreso denunciandolo per ricettazione e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. Per eludere i controlli, l’uomo aveva nascosto 200 paia di pantaloni griffati e circa 20 grammi di COCAINA, all’interno di un vano situato nel sottoscala della palazzina della pregressa residenza, dove è posto il quadro elettrico e di manutenzione dell’ascensore, locale normalmente accessibile a tutto il condominio. Le indagini hanno permesso di accertare che la refurtiva, del valore complessivo di circa € 25.000,00 era stata asportata il 16 aprile scorso presso un negozio di Alba Adriatica, a cui sono stati riconsegnati, mentre sono in corso accertamenti sulla provenienza dello stupefacente.

22 maggio 2009 0

Strappano i pantaloni ad una compagna di classe e la filmano

Di redazione

Le hanno strappato i pantaloni di dosso e l’hanno filmata con un telefonino. Tutto questo sarebbe accaduto ieri mattina in un istituto superiore di Ceprano nel cambio tra i professori. Autori del gsto sarebbero un 18enne ed un 17enne. I due avrebbero con forza portato in un angolo una loro compagna di 18 anni strappandole l’indumento. Quelle immagini registrate srebbero finite quasi certamente su Youtube ma i carabinieri, allertati dalla madere della ragazza, hanno indagato ed interrogato i due giovani rinvnendo l’apparecchio cellulare ed il filmato che avrbbe testimoniato il gesto di violenza. Per questo gli uomini del capitano Pier Francsco Di Carlo hanno provveduto a sequestrare le prove e a denunciare i due per violenza sessuale in concorso. Una bravata, la loro, che invece di strappare sorrisi crudeli su Youtube finirà certmente per macchiare il loro curriculum di uomini.

4 maggio 2009 0

Droga nei pantaloni, 20enne in manette

Di redazione

Preso con la cocaina. Si tratta di un 20enne di Serrone, Gabriele Fabi, tratto in arresto dai Carabinieri della stazione di Paliano, appartenenti alla Compagnia di Anagni, nel corso di predisposti servizi antidroga. Controllato alla guida di un’autovettura è stato trovato in possesso di 12 grammi di cocaina, suddivisi in dosi avvolte in cellophane, occultati nei pantaloni e la somma contante di 265 euro. Nella successiva perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti un grammo di hashish e altri 60 euro tutto sottoposto a sequestro perché ritenuti provento attività illecita.

31 gennaio 2009 0

Beccato con la cocaina nei pantaloni

Di redazione

A Ferentino, i militari del NORM della Compagnia di Anagni, hanno arrestato C.E., 40 anni di Anagni, per detnzione di droga ai fini dello spaccio. L’uomo, fermato mentre era a bordo della sua auto, è stato trovato in possesso di 25 grammi  di cocaina, occultata in una tasca interna dei pantaloni. La droga era già confezionata e pronta per essere immessa sul mercato locale. L’arrestato, ad espletate formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.