Tag: proseguono

18 dicembre 2017 0

Ducato Sora e Labbirra proseguono la marcia in vetta ai loro gironi

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Ultima giornata, la 12esima, prima della sospensione per le festività natalizie vede la classifica immutata, con Ducato di Sora in vetta nonostante il turno di riposo della capolista. Mantiene la seconda posizione Tordoni Pontecorvo dopo il pareggio imposto alla formazione pontecorvese dai padroni di casa di Caira. Quattro le formazioni che navigano a poche lunghezze di distacco l’una dall’altra nei piani alti della classifica. Canceglie, a quota 23 punti, dopo la vittoria esterna sul terreno di Amatori Cerreto. La Longobarda che batte 3 a 5 i padroni di casa di San Giorgio. Vittoria casalinga per Isotopi Pontecorvo che superano, 2 a 1, Sordella Calcio. Torna alla vittoria anche la Sangermanese, 1 a 0, sul DS Dodici. La ripresa del torneo di Eccellenza vedrà il derby della Città dei due fiumi fra Tordoni e Isotopi match che potrà dare la conferma del secondo posto per Tordoni o la possibilità per Isotopi di guadagnare qualche posizione in classifica nel caso riesca il ‘colpaccio’ ai danni dei concittadini. In Promozione resta in vetta Labbirra dopo la vittoria 0 a 4 ai danni di Drink Team Duff, che consente alla capolista di aumentare il proprio vantaggio su Collecedro, che, però, ha da recuperare il match con Niemoslive. Resta in terza posizione Terelle con il pareggio casalingo, 1 a 1, contro Amatori Pignataro.  Moscuso perde terreno in classifica ed il match casalingo, 0 a 1, contro Colfelice. Pareggiano, 1 a 1, Sant’Ambrogio e Janula e Terelle contro Amatori Pignataro. In fondo alla classifica bella vittoria di Belmonte, 4 a 1, Amatori Castelnuovo. Alla ripresa del torneo incontri di cartello saranno quello della capolista Labbirra, impegnata in casa con Terelle e Collecedro impegnato sul terreno di Pignataro.

F. Pensabene

22 novembre 2017 0

Cassino: Proseguono i controlli antidroga della Polizia

Di redazionecassino1

Cassino – Proseguono intensi e costanti i servizi antidroga del Commissariato di Cassino: tre persone segnalate al Prefetto per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.

Gli agenti del Commissariato di Cassino, in collaborazione con le unità cinofile antidroga della Polizia di Stato, hanno controllato due istituti scolastici della città.

L’attività rientra nella capillare e costante azione preventiva finalizzata a scoraggiare l’uso di sostanze stupefacenti, con particolare riguardo agli ambienti scolastici.

Nel corso dei servizi, protrattisi per l’intera giornata, le stesse unità operative della Polizia di Stato hanno effettuato perquisizioni domiciliari e perlustrato la zona della stazione ferroviaria e del centro cittadino, dove è più elevata la presenza di persone dedite allo spaccio di sostanze stupefacenti.

L’attività ha portato al sequestro di circa 20 grammi, tra hashish e marjiuana, in possesso di due giovani del luogo e di un gambiano; quest’ultimo ospite di una cooperativa di accoglienza.

Tutti sono stati segnalati alla Prefettura di Frosinone per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale, mentre per i due cassinati è scattato anche il ritiro della patente di guida.

 

 

 

27 ottobre 2017 Non attivi

Cassino, proseguono a ritmo serrato gli interventi di manutenzione al cimitero

Di redazione

Continuano senza sosta gli interventi degli operati del settore manutenzione del comune di Cassino. In questi giorni, infatti, sono stati effettuati nei cimiteri di san Bartolomeo, Caira e Sant’Angelo in Theodice le consuete operazioni di pulizia coordinati dal dirigente dell’area tecnica Giancarlo Antonelli. Lavoriamo quotidianamente per fare più interventi possibili, ha detto il consigliere Francesco evangelista – Le criticità non sono poche come anche le segnalazioni che ci arrivano dai cittadini. La pulizia del cimitero, però, è sistematicamente programmata in modo che tutte le persone che si recano per visitare i propri defunti abbiamo a disposizione sempre un ambiente decoroso. Ringrazio tutti gli operai e gli uffici del settore manutenzione perché ogni giorno prestano un servizio indispensabile per la città di Cassino, spesso e volentieri anche nei giorni festivi. Abbiamo un programma di interventi che molto spesso richiede più tempo del previsto e quindi chiediamo qualche sacrificio in più ai dipendenti, che, devo dire, rispondono sempre con un grande senso di responsabilità. Stiamo ridando un nuovo volto alla città sia attraverso la progettazione, con il progetto Cassino Reload, – ha detto il Sindaco di Cassino, Carlo Maria DAlessandro – il nostro piano di rigenerazione urbana, sia attraverso gli interventi quotidiani da parte del settore manutenzione. Ci stiamo impegnando molto per rendere Cassino una città decorosa ed accogliente. Siamo consapevoli che c’è ancora molto da lavorare e non ci sottrarremo mai dal farlo. Voglio esprimere i miei più senti ringraziamenti al consigliere Francesco Evangelista e a tutti i dipendenti del comune che ogni giorno scendono in strada per risolvere qualche criticità o valorizzare un’area.

30 agosto 2017 0

Frosinone, proseguono gli interventi di manutenzione nelle scuole

Di redazione

Così come indicato nel cronoprogramma dell’amministrazione Ottaviani, subito dopo Ferragosto, sono stati portati a termine i lavori all’interno della scuola materna Polledrara. Nell’ambito degli interventi, effettuati dall’assessorato ai lavori pubblici e manutenzioni coordinato da Fabio Tagliaferri, sono stati eseguite- recita la nota stampa- la tinteggiatura e la messa a nuovo di tre aule, del corridoio e dei servizi igienici, oltre che dell’ingresso. All’esterno dell’edificio, è stato rimosso il maiolicato dalla facciata, con successivo rifacimento dell’intonaco sottostante, per permettere la posa in opera del nuovo rivestimento; il ripristino murario ha coinvolto tutta la facciata esterna, che è stata quindi ritinteggiata. Gli operai, inoltre, hanno provveduto a demolire parte del muretto di recinzione che dava accesso al giardino: sulla medesima superficie su cui insisteva il muretto, è stata posata la copertura di porfido. Nella scuola “Pietrobono”, invece, gli operai sono intervenuti per rintinteggiare gli spazi di pertinenza della segreteria e della presidenza e installare una porta blindata. Nell’ultima settimana di agosto, sono iniziati i lavori di ripristino del frontalino dell’ingresso dell’istituto “De Matthaeis”; si è provveduto, poi, alla ripulitura dei bocchettoni del terrazzo della scuola “Aldo Moro” e della “De Matthaeis”. Le operazioni di ripristino, pulizia e tinteggiatura e, più in generale, di manutenzione ordinaria e straordinaria, saranno compiute, nei prossimi giorni, anche negli altri istituti scolastici. Anche le fontane monumentali di Madonna della Neve e piazza Risorgimento, oltre che quella ubicata in corso della Repubblica, sono state oggetto, negli scorsi giorni, di interventi di pulizia.