Tag: riconsegnato

22 settembre 2017 0

Perde l’iphone, ritrovato e riconsegnato da una pattuglia della polizia

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Frosinone – Perde un iPhone e si reca immediatamente in Questura per denunciare l’episodio: è quanto è accaduto ad una donna del capoluogo qualche giorno fa.

Dopo un prelievo al bancomat, la signora sta tornando a casa, quando si accorge di non avere più il telefonino.

Racconta i suoi movimenti ai poliziotti che,  vista la tempestività della segnalazione, decidono di contattare direttamente l’utenza.

Risponde la voce di un uomo, che riferisce di aver rivenuto quell’oggetto in un parcheggio – dove la signora ha dichiarato di aver sostato  e di essere in procinto di riconsegnarlo alle Forze dell’Ordine.

Gli agenti della Squadra Volante lo raggiungono immediatamente, recuperano l’iPhone e lo restituiscono alla proprietaria.

La donna, con grande ammirazione per la Polizia di Stato, ha espresso parole di ringraziamento e gratitudine per il tempestivo intervento   degli  operatori della Squadra Volante e per la preziosa collaborazione del cittadino.

La Polizia di Stato invita sempre a contattare il numero di emergenza 113 per ogni situazione di emergenza o difficoltà, ricordando che è sempre vincente il binomio Polizia di Stato – Cittadinanza nell’ottica di un condiviso e partecipato rispetto delle regole.

 

9 settembre 2017 0

A Frosinone capotreno trova zaino contenente 2000 euro: riconsegnato al proprietario dalla Polizia Ferroviaria

Di redazionecassino1

Il capotreno di un convoglio in transito nella stazione di Frosinone consegna agli agenti della Polizia Ferroviaria uno zaino nero che aveva rinvenuto abbandonato sul mezzo. I poliziotti rintracciano il proprietario e riconsegnano lo zaino contenente 200 euro.

Una piccola fortuna quella riposta nello zainetto nero dimenticato da un ragazzo moldavo in un convoglio della stazione di Frosinone. Ben 2000 euro erano conservati in una busta, così come i documenti dello sbadato passeggero.

Fortunatamente a ritrovare la borsa è stato il capotreno, che ha quindi consegnato il tutto agli agenti della Polizia Ferroviaria. I poliziotti hanno poi ispezionato lo zaino e rintracciato il giovane per la riconsegna. Una storia finita bene per il ragazzo, il quale ha potuto contare sull’onestà degli organi di Polizia i quali non mancano di invitare i cittadini a collaborare sempre nel rispetto della legalità.

Giulia Guerra

11 agosto 2010 0

L’Aquila, tesoro rinvenuto tra le macerie. E riconsegnato

Di redazione

Le notizie di cronaca che, quotidianamente, assorbiamo dai media talvolta ci inducono a credere che la brava gente sia, ormai, una rarità. Ma alcuni operai, impegnati a L’Aquila nella ristrutturazione di un’abitazione in cui aveva perso la vita una donna, ci hanno dato una bella lezione, inducendoci a ricrederci, o quantomeno a riflettere. Infatti, di fronte alla scoperta di un tesoro del valore complessivo di circa 150.000,00 €, gli operai della ditta “I Platani” non hanno esitato un istante a riconsegnare il tutto ai carabinieri, che ora stanno cercando di rintracciare i proprietari per riconsegnare loro gioielli, orologi e buoni postali rinvenuti. E anche se il “capomastro” che ha riconsegnato il tesoro cerca di sminuire, tentando di far passare il nobile gesto come se fosse normale, dovuto, è bello sapere che in una tragedia su cui tanti ricconi hanno spudoratamente speculato, ci sono stati pochi ragazzi semplici, onesti, che hanno saputo, invece, lenire il nostro disgusto. Palma L.