Tag: ripara

19 luglio 2018 0

La puntura di Ultimo… a chi non ripara le strade

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

LA PUNTURA DI ULTIMO – “Strade colabrodo ed incidenti a raffica. In questa estate di sangue sulle vie del Lazio qualcuno inizi a mettere seriamente in relazione lo stato pietoso dell’ asfalto con la catena di incidenti mortali che sta funestando paesi e città. Riparare la strada ad incidente avvenuto indica che le possibilità di farlo c’erano anche prima. A questo punto è necessario un intervento della magistratura”

Ultimo

29 marzo 2018 0

Dopo l’articolo de Ilpuntoamezzogiorno, Acea ripara la perdita d’acqua a Cervaro

Di redazionecassino1

CERVARO – È risaputo che il mestiere di giornalista non sempre è visto di buon occhio dall’opinione pubblica, ma a volte i fatti smentiscono questa convinzione. Alcune volte, tuttavia, dalle segnalazioni che, numerose, giungono alla nostra redazione si riescono a risolvere piccoli problemi quotidiani dei cittadini e dei lettori.

È stato il caso che appena due giorni fa abbiamo segnalato sul nostro quotidiano, Ilpuntoamezzogiorno.it. relativo ad una perdita da molto tempo segnalata dai residenti di Cervaro e che creava loro non pochi problemi, disagi e anche qualche danno.

Bene. Il lettore autore della segnalazione ha voluto anche informarci che il problema è stato risolto dopo la pubblicazione del nostro articolo.

Sarà stato un caso oppure la nostra segnalazione ha avuto il ‘potere’ a risolvere il problema? Non lo sappiamo con certezza. Sappiamo tuttavia che i residenti hanno risolto l’inconveniente e di questo siamo lieti. Per una volta lo siamo ancor di più per aver contribuito a questo risultato attraverso il nostro lavoro capillare sul territorio.

La redazione

4 ottobre 2016 0

Ripara il condizionatore, ruba anelli d’oro e li rivende al Compro Oro, ma finisce nella rete dei Carabinieri

Di redazionecassino1

Cassino – I militari della Stazione di Cassino a conclusione di indagini hanno denunciato in stato di libertà un 22enne del luogo, per il reato di “furto aggravato”. A seguito della denuncia di furto in abitazione sporta da una 49enne di Cassino, nel corso del quale venivano asportati tre anelli in oro, i militari operanti procedevano al controllo di alcune attività di “compro oro” della città martire. Nel corso delle ispezioni rinvenivano i tre anelli, risultati regolarmente acquistati dal titolare di un compro-oro di Cassino da un giovane del luogo il quale, nell’occorso, aveva fornito i documenti personali. Quest’ultimo prontamente rintracciato ha cercato di negare l’evidenza ma messo di fronte alle proprie responsabilità, ammetteva di aver asportato i preziosi allorquando si era recato presso l’abitazione della vittima per effettuare dei lavori di manutenzione di un condizionatore d’aria. La refurtiva consistente in tre anelli, previo riconoscimento, è stata restituita alla legittima proprietaria mentre il compro-oro è stato risarcito dall’autore del fatto.