Tag: sidipe

4 marzo 2010 0

Sindacato: sciolta l’affiliazione del Sidipe al Fns Cisl

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Si è sciolta l’affiliazione del Sidipe (sindacato direttori penitenziari) dal Fns Cisl, il sindacato che raccoglie, oltre ai penitenziari, anche i vigili del fuoco e i forestali. Il segretario generale della Fns Cisl Pompeo Mannone, siega perché in un comunicato. “Lo scorso 27 febbraio 2010 a Trieste si è svolto il Congresso del Sidipe. Come noto, il Sidipe nel 2003 aveva iniziato un percorso con la CISL FP, ed in particolare con l’allora Coordinamento Penitenziario, che portò all’importante risultato della Legge Meduri, quella che consentì alla categoria dei Direttori Penitenziari di veder riconosciuto lo status dirigenziale, e conseguentemente il Comparto contrattuale della Dirigenza Penitenziaria. Lo scorso anno, relativamente alla costituzione della nostra Federazione, la FNS CISL , avevamo più volte incontrato gli Amici del Sidipe per stabilire modi e tempi dell’eventuale proseguimento del rapporto di collaborazione. Nel mese di luglio 2009, si giunse alla sottoscrizione dell’accordo di affiliazione che prevedeva che entro il mese di ottobre dello stesso anno, il Sidipe si sarebbe fuso nella FNS CISL, e costituita la consulta dei dirigenti penitenziari in analogia ad altre consulte dei dirigenti di questa Federazione. Nel corso del recente Congresso di Trieste è invece emersa la decisione del Sidipe di non fondersi nel FNS CISL diversamente da quanto previsto nell’accordo sottoscritto dall’attuale Segretario del Sidipe nel mese di luglio scorso. Tale decisione pertanto non consente il proseguimento dell’affiliazione del Sidipe con la FNS CISL. Alla luce di detti accadimenti, accelereremo l’inserimento dei Quadri FNS CISL, provenienti dal Comparto della Dirigenza Penitenziaria, nella prevista Consulta della Dirigenza Penitenziaria, per dare slancio all’azione rivolta ai molti Iscritti Dirigenti, nell’ottica più generale che vede la nostra Federazione impegnata ad valorizzare le varie specificità che la compongono”.