Tag: simulazione

24 novembre 2017 0

Denunciati dalla polizia due campani 28enne e 59enne per simulazione e procurato allarme

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Cassino – “Siamo inseguiti da ignoti che esplodono colpi di arma da fuoco” è la segnalazione che giunge sulla linea di emergenza 113 della Questura. L’operatore, vista la gravità dell’episodio, dirama la nota alle volanti presenti sul territorio, interessando anche le pattuglie della Stradale e rimanendo in contatto telefonicamente con l’uomo che, in compagnia di un suo amico, chiede aiuto.

Intercettati dall’unità operativa della Sottosezione Cassino vengono accompagnati presso gli uffici di Polizia per i necessari accertamenti.

Sono originari di Napoli, rispettivamente di 28 e 59 anni e riferiscono la dinamica della loro triste vicenda.

Il racconto fornito non convince gli inquirenti.

Da accertamenti effettuati emerge che i due erano stati già sorpresi, da appartenenti delle Forze dell’Ordine, a Veroli con grimaldelli e chiavi ed in possesso di dispositivi elettronici atti a disarmare allarmi, aprire cancelli ed autovetture.

Inoltre la loro presenza aveva suscitato sospetto tra i residenti della zona: accortisi della situazione, preoccupati di una eventuale reazione violenta, hanno inscenato la drammatica situazione.

Simulazione di reato e procurato allarme sono i reati di cui dovranno rispondere i due campani.

 

2 novembre 2017 Non attivi

A Cassino un appuntamento nazionale strategico del Soccorso Alpino. La maxi simulazione a Montecassino

Di redazionecassino1
Cassino –  Si terrà a Cassino, in provincia di Frosinone, da mercoledì 8 a domenica 12 novembre, il corso nazionale per Coordinatori delle Operazioni di Ricerca (COR) del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS). Al corso parteciperanno oltre 24 tecnici del CNSAS provenienti da tutta Italia, un appuntamento importante affidato dalla Scuola Nazionale Direttori delle operazioni di soccorso (SNaDos) al Soccorso Alpino del Lazio in virtù del livello di crescita e dell’impegno dimostrato dal servizio regionale laziale sia nell’attività di soccorso ordinaria che di quella legata ai drammatici eventi calamitosi che hanno interessato il nostro territorio negli ultimi mesi. Il corso, che si terrà presso il Forum Palace Hotel di Cassino oltre a diverse sessioni in aula, prevedrà un maxi simulazione di intervento in ambiente impervio a cui parteciperanno oltre 100 operatori. La SNaDos è un ente di formazione riconosciuto ufficialmente dallo Stato italiano.   Parte indispensabile di questo evento formativo sarà una simulazione di soccorso per ricerca dispersi che vedrà impegnati nella giornata di sabato 11 novembre più di 100 operatori del Soccorso Alpino e diversi mezzi. La simulazione, vista la conformazione ideale del territorio, si terrà nel territorio di Montecassino. Compito dei 24 aspiranti COR sarà quello di coordinare le squadre CNSAS impegnate nella ricerca di diverse persone disperse sul territorio.    Nel Soccorso Alpino il COR affianca il Direttore delle Operazioni di Soccorso nella gestione dell’intervento di ricerca e soccorso di persone disperse, supportandolo nelle attività̀ di coordinamento, negli aspetti decisionali ed operativi. Un ruolo strategico di alta responsabilità caratterizzato da una profonda conoscenza di tematiche quali la cartografia, il territorio e la gestione operativa delle squadre di soccorso.