Tag: smarrito

26 ottobre 2017 Non attivi

Trova un IPHONE 7 smarrito e tenta di estorcere 400 euro al proprietario, ma finisce in manette

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Piglio – Nella mattinata  odierna, personale del locale Comando Stazione Carabinieri, traeva in arresto un 24enne del luogo, già gravato da diverse vicende penali in materia di stupefacenti ed attualmente sottoposto al regime degli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed estorsione, in esecuzione di specifica ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Frosinone per la  “violazione degli obblighi cui era sottoposto” e segnalata dai  militari operanti successivamente al suo recente arresto per  il commesso reato di “estorsione”.

Lo stesso, infatti, lo scorso 11 ottobre, sebbene sottoposto alla misura agli arresti domiciliari, venuto in possesso di un telefono cellulare IPHONE 7 smarrito dal proprietario, poneva in essere richiesta “estorsiva” nei confronti del medesimo, pretendendo, per la restituzione del cellulare, la somma di 400 euro, minacciandolo altresì di morte nel caso avesse presentato denuncia alle Forze di Polizia.

L’arrestato, ad espletate le formalità di rito, veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Frosinone a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.