Tag: sorpresa

20 aprile 2018 0

Sorpresa con le dosi pronte per lo spaccio, arrestata giovane sorana

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

SORA – Nel corso di un servizio congiunto tra agenti del Commissariato di P.S., della Squadra Mobile della Questura e della Guardia di Finanza di Frosinone, realizzato oggi pomeriggio a Sora, supportati da una unità cinofile della Polaria di Fiumicino, è stata arrestata una giovane sorana.

La donna, a seguito di una perquisizione domiciliare è stata trovata in possesso di poco più di 20 grammi di droga suddivisi in 117 dosi pronte per essere immesse sul mercato,

Fondamentale è stato, come spesso accade, il fiuto del cane antidroga che ha immediatamente scovato lo stupefacente che era ben occultato.

La giovane, appartenente alla locale comunità rom, è stata, su disposizione del P.M. di turno, posta agli arresti domiciliari.

 

14 novembre 2016 0

Soldi falsi sull’A1, famiglia sorpresa con 70mila euro di banconote appena stampate

Di admin

Frosinone – Ben 70mila euro di soldi falsi, divisi in banconote da 20 euro quasi tutte con la stessa matrice, sono stati sequestrati ieri dagli agenti della polizia stradale della sottosezione di Frosinone diretta dal sostituto Commissario Fabrizio Di Giovanni.

Gli agenti hanno fermato per controllo quella che sembrava essere una tranquilla famiglia in gita domenicale. La vettura aveva un targa spagnola ma la coppia, lui 32 enne, lei 35enne accompagnata dal figlio di 9 anni che viaggiava sul sedile posteriore, erano campani e con precedenti di vario genere.

Quando gli agenti hanno chiesto cosa contenesse il trolley trasportato su un sedile, si sono affrettati a dire che c’erano indumenti del ragazzino ma alla verifica, oltre a magliette e pantaloni di piccola taglia, c’erano anche due buste contenenti banconote da 20 euro per un valore di circa 70mila euro, tutte false e di fresca stampa.

I due si erano riforniti da una stamperia clandestina nel napoletano e stavano trasportando la valuta falsa ad un centro di spaccio. La coppia, quindi, è stata arrestata per detenzione di banconote false, mentre il denaro sequestrato sarà consegnato alla Banca D’Italia per essere confrontato con le banconote provenienti da altri sequestri.

4 ottobre 2016 0

Coppia con precedenti per rapina sorpresa e allontanata da Cassino

Di admin

Cassino – Controlli e presenza sul territorio è la parola d’ordine al Commissariato di polizia di Cassino. Gli uomini del vice questore Alessandro Tocco hanno intensificato i controlli nei punti più sensibili della città, dalla Villa comunale, alla Stazione ferroviaria ma anche nelle periferie e nelle frazioni.

Proprio alla stazione gli agenti hanno identificato un 69enne campano e una donna dell’est Europa con gravi precedenti per rapina. I due, inoltre erano già stati fermati in precedenza nella città martire e colpiti da Foglio di via obbligatorio. Per questo sono stati denunciati per inottemperanza e, non avendo un giustificato motivo per stare in città, sono stati nuovamente allontanati.

Ermanno Amedei

29 aprile 2010 0

Sorpresa e rammarico espresso dalle Associazioni imprenditoriali della provincia di Frosinone sulle nomine della nuova Giunta regionale

Di redazionecassino1

Sorpresa e rammarico per la nomina della nuova Giunta regionale. È quanto espresso in un documento dell’Unione Industriali di Frosinone. “Come noto, sottolineano gli industriali, infatti, nessun Assessore è stato assegnato alla provincia di Frosinone, contrariamente all’impegno preso personalmente dalla Presidente Renata Polverini durante la campagna elettorale a Frosinone, dove aveva ribadito più volte che tutte le province sarebbero state rappresentate da un membro in Giunta. Questo fatto avrebbe costituito un punto importante, anche se non esclusivo, di una migliore efficacia della politica regionale, il cui sviluppo, per essere tale, deve poter contare su una crescita equilibrata dell’intero territorio”.  “L’assenza di un rappresentante della provincia di Frosinone nella struttura di Governo regionale – prosegue la nota – impone un più alto livello di attenzione da parte di tutti i consiglieri di maggioranza e minoranza eletti nella nostra provincia alla Regione Lazio, affinché esercitino una effettiva attività di controllo e indirizzo al lavoro che verrà svolto in questi anni, nel solo ed esclusivo interesse del territorio. Le Associazioni valuteranno con grande attenzione le iniziative che saranno attivate dalla Regione Lazio, auspicando un impegno comune di Assessori e Consiglieri regionali finalizzato ad un rilancio economico e sociale dell’intera regione”.  “In questa prospettiva – concludono – il Sistema imprenditoriale di Frosinone sarà, come sempre, pronto al confronto costruttivo e alla collaborazione concreta, così come avvenuto in passato”