Tag: sospettati

29 aprile 2010 0

Forzano il posto di controllo, giovani sospettati di essere corrieri della droga

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Hanno forzato il posto di controllo dei carabinieri a San Vittore del Lazio (Fr) e hanno tentato la fuga lungo via Casilina. Si tratta di due giovani che viaggiavano in direzione Cassino in sella ad uno scooter. I militari della compagnia di Cassino li hanno subito inseguiti e fermati. Il sospetto, fin da subito, è stato che i due non si fossero fermati all’alt per guadagnare terreno e disfarsi di qualcosa, probabilmente droga comprata nel Napoletano. Per questo, sul posto è stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco di Cassino che, con l’ausilio di un impianto di illuminazione, hanno permesso le ricerche che si sono protratte per circa un’ora. Al momento non si hanno notizie sull’esito delle ricerche. ermadei@libero.it

14 aprile 2010 0

Sospettati d’essere topi d’appartamento, fermati e allontanati tre rumeni

Di redazione

Si stavano preparando a razziare qualche casa ma, per loro sfortuna, si sono imbattuti in una volante della polizia di Cassino. Nel corso dei servizi di controllo del territorio disposti dal vice questore aggiunto Gianfranco Simeone, il commissariato di Cassino ha allontanato con F.V.O. quattro cittadini rumeni, M.T. 21 anni, M.Z. 38 anni, G.N 19 anni e C.D. 18 anni, rintracciati nella serata di ieri a Cassino. I tre sono stati notati in centro a bordo di una BMW nera e fermati dal personale della Volante. All’esito del controllo sono risultati gravati da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio. All’interno del veicolo sono stati rinvenuti una forbice taglialamiere in ferro ed un taglierino, arnesi il cui porto senza giustificato motivo non è consentito, per cui lo M.Z., proprietario dell’autovettura, è stato segnalato all’A.G. per il porto di oggetti atti ad offendere.

14 gennaio 2010 0

Blitz dei carabinieri in casa di due uomini sospettati di rapina

Di redazione

Blitz nella casa di due uomini di Piedimonte San Germano (Fr). Ieri sera i carabinieri hanno fatto irruzione all’interno delle due abitazioni prelevando in ciascuna un uomo. I due sono stati prelevati dai carabinieri della compagnia di Pontecorvo comandati dal capitano Pier Francesco Di Carlo. Pare che le due persone possano essere coinvolte in una rapina posta in essere in una località del territorio di competenza della compagnia di Pontecorvo.