Tag: sostenuto

6 maggio 2017 0

Aggressione a Bruno della Corte di Cassino, pestaggio da uomo sostenuto dall’attivista

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Cassino – Aggredito Bruno Della Corte di Cassino. L’attivista è stato oggetto, oggi pomeriggio delle violenze di un 60enne di Cassino che già in altre circostanze si era scagliato contro Della Corte.

L’uomo ha avvicinato il presidente dell’associazione Il Sole Splende per Tutti colpendolo al volto con un pugno che gli ha causato la tumefazione di un occhio. Poi con una catena di ferro, lo stesso aggressore lo avrebbe colpito più volte alle spalle e al collo.

Sul posto sono dovuti intervenire gli agenti del commissariato di polizia di Cassino che hanno raccolto le testimonianze dell’accaduto mentre Bruno De Corte è stato trasportato in ospedale a Cassino.

L’aggressore sarebbe un uomo che Della Corte ha aiutato in passato per via della sua indigenza. Pare che farneticasse la proprietà di un cane che volontari animalisti, tra i quali lo stesso Della Corte, avevano recuperato dal ciglio del fiume insieme a dei cuccioli.

Considerando i precedenti è stato necessario sporgere una denuncia per violenza nella speranza che l’autorità giudiziaria prenda un provvedimento per evitare che l’uomo si avvicini nuovamente ai luoghi frequentati da Della Corte.

16 marzo 2010 0

Regionali 2010 / Abbruzzese a Sora sostenuto dall’assessore provinciale Tersigni, e i consiglieri Ganino, Di Pucchio e Meglio

Di redazione

Mario Abbruzzese, candidato al Consiglio regionale del Lazio, ha incontrato i cittadini del Comune di Sora. All’appuntamento politico-eletorale, che si è tenuto nella serata di lunedì scorso, presso la pizzeria “Vecchio Forno”, hanno preso parte, fra gli altri, l’ex sindaco della cittadina marsicana, Francesco Ganino, i consiglieri comunali Agostino Di Puccio e Salvatore Meglio, e l’assessore provinciale alla Formazione Professionale, Politiche del Lavoro e Centri per l’Impiego, Ernesto Tersigni. E’ stato proprio quest’ultimo a presentare agli oltre centocinquanta intervenuti il candidato pidiellino Abbruzzese. “Pieno sostegno a Mario e non ad altri candidati – ha affermato Tersigni – perché in una realtà come Sora c’è un forte bisogno di uomini politici come Abbruzzese, che hanno ampiamente dimostrato di essere capaci di governare, portando benessere e ricchezza su tutto territorio provinciale. E’ ora di cambiare rotta – ha continuato l’assessore di Palazzo Gramsci rivolgendosi ai presenti – dobbiamo scrivere sulla scheda Abbruzzese, uomo politico all’altezza di poter affrontare, insieme, un discorso di crescita e di sviluppo economico su tutto il nostro territorio”. Anche l’ex sindaco Ganino e i due consiglieri Di Pucchio e Meglio sono intervenuti a sostegno del candidato del Popolo della Libertà. “Abbiamo fatto una scelta basata sull’uomo – hanno detto all’unisono i tre amministratori – e non sul politico, perché Abbruzzese è una persona di eccellenti qualità, che ha sempre dimostrato di lavorare per cose concrete”. Mario Abruzzese, dopo aver ringraziato i sostenitori sorani, ha presentato le linee guida del suo programma politico, incentrato su sviluppo, lavoro, sanità ed infrastrutture. “Se il centrodestra prenderà in mano la Regione Lazio – ha assicurato Abbruzzese ai cittadini di Sora – questa città avrà la giusta attenzione per la soluzione dei problemi infrastrutturali e per la valorizzazione delle sue potenzialità. Nessuna parte della nostra Provincia sarà lasciata sola, ve lo assicuro. Impegnandoci in questo senso, riusciremo a sviluppare infrastrutture e servizi su questo territorio. Solo così potremmo rendere competitiva tutta la Provincia di Frosinone, difendendo le nostre attività e i posti di lavoro. Solo con un grande gioco di squadra riusciremo a rendere di nuovo appetibile quest’area e ad incentivare nuovi investitori”.