Tag: sradicato

3 marzo 2017 0

Bancomat sradicato, bottino da 6mila euro. Recuperata a S. Angelo Bmw rubata

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Cassino – Ammonterebbe a circa 6mila euro il bottino portato via questa notte alle 3.30 circa dalla filiale della Banca Popolare del Cassinate a San Giorgio a Liri.

Da prime indiscrezioni trapelate dalle forze dell’ordine, i malviventi avrebbero aggiro con due auto e un furgone, quindi il gruppo era composto da 8 o 10 persone.

Sicuramente c’era una Bmw grigia con quattro persone a bordo intercettata poco prima delle 4 dai carabinieri di Cassino sulla strada provinciale a Sant’Angelo.

I malviventi l’hanno abbandonata nel parcheggio di un edificio in costruzione e sono fuggiti a piedi facendo perdere le tracce così come hanno fatto gli altri a bordo dell’altra vettura e del furgone con la cassa bel bancomat.

La Bmw recuperata e oggetto di indagine di polizia scientifica risulta rubata a Roma.

Ermanno Amedei 

Foto antonio Nardelli

articolo precedente

3 marzo 2017 0

Bancomat sradicato, i malviventi intercettati a Sant’Angelo scappano a piedi

Di admin

Cassino – Le indagini per la ricerca dei malviventi che hanno sradicato il bancomat alla filiale della BPC di San Giorgio si sono concentrate a Sant’Angelo in Theodice, in in cantiere edile, poco prima della strada di accesso alle cooperative.

Lì, o quantomeno in quella zona, la gente poco prima dell’alba avrebbe sentito esplodere colpi di arma da fuoco e lì, questa mattina si sono recati in forze carabinieri polizia e uomini della scientifica.

Pare che in quel punto i malviventi siano stati intercettati dai carabinieri e che abbiano lasciato la vettura con cui fuggivano per dileguarsi a piedi nelle campagne della zona non molto lontano dal ponte dell’Autostrada.

Ermanno Amedei

Foto Antonio Nardelli

Articolo precedente

25 novembre 2016 0

Bancomat sradicato a San Giorgio a Liri, malviventi fuggono con bottino

Di admin

San Giorgio a Liri – Ancora un bancomat sradicato in provincia di Frosinone. Questa volta è toccato a quello della Unicredit in via Guglielmo Marconi a San Giorgio a Liri.

Le modalità sono quelle ben consolidate con cui da oltre un anno, gli sportelli automatici vengono portati via imbragandoli e strappandoli dagli ancoraggi. E’ accaduto anche questa notte poco dopo le 3 quando i malviventi sono entrati in azione con l’ausilio di un mezzo, probabilmente un furgone, che è servito per il traino e lo strappo.

Lo sportello non fa parte di una filiale ma era al fianco di una agenzia di pratiche auto. Probabilmente, nel trascinarlo via, gli ancoraggi si sono staccati e i malviventi, in pochi minuti, lo hanno sventrato per arraffare la sola cassetta di sicurezza che conteneva le banconote.

Poi sono fuggiti lasciando la carcassa sulla strada a circa 300 metri da dove l’avevano strappata. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri della compagnia di Pontecorvo.

Ermanno Amedei

14 maggio 2010 0

Albero sradicato travolge una Bmw in transito, automobilista salvo per miracolo

Di redazione

Nel corso della trascorsa notte, lungo la strada provinciale Lanciano Orsogna, a causa delle forti raffiche di vento, un albero ad alto fusto si è abbattuto su una BMW che passava da lì proprio in quel momento. Fortunatamente, il conducente, un uomo del luogo, è rimasto illeso e l’automobile ha riportato solo un’ammaccatura sul cofano e sul parabrezza. A seguito dell’incidente, si è resa necessaria l’interruzione della strada, al fine di consentire ai militari della locale Stazione carabinieri, intervenuti in ausilio ai vigili del fuoco, di liberare la sede stradale.