Tag: trovata

14 Dicembre 2018 0

Peschereccio affondato a Terracina, la barca trovata a 24metri di profondità

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

TERRACINA – Il Motopeschereccio Claudio Padre di Terracina è stato individuato a 24 metri di profondità sul fondale a circa un miglio da Terracina.

L’imbarcazione che si è inabissata questa mattina è stata trovata dagli uomini della Capitaneria di Porto di Terracina e Gaeta e dai vigili del fuoco che, insieme ad altri pescherecci, hanno battuto lo specchio di mare dove, poco prima, era stato recuperato un superstite.

Intanto nessuna traccia ancora del 63enne disperso per trovare il quale si continua a cercare.

Ermanno Amedei 

21 Agosto 2017 0

Non risponde al telefono, donna di Cassino trovata morta in casa

Di admin

CASSINO – Una donna di 75 anni è stata trovata morta, questa mattina, in una appartamento in via Donizzetti a Cassino.

L’allarme era stato lanciato poco prima delle 8 quando la donna non rispondeva al telefono e neanche al citofono.

Per questo è stato chiesto l’intervento dei vigili del fuoco di Cassino che si sono introdotti nell’appartamento trovando il corpo esanime della donna, con tutta probabilità, morta a causa di un malore. Intanto gli accertamenti sono in corso anche da parte delle forze dell’ordine.

Ermanno Amedei

23 Giugno 2010 0

Piantagione di papavero sonnifero trovata e sequestrata dai carabinieri

Di redazione

Una vera piantagione di papavero sonnifero da oppio (papaverum somniferum) è stata rinvenuta questa mattina dai carabinieri a Vico del Lazio (Fr) in evidente stato di abbandono. Si tratta di circa 758 piantine in stato di abbandono che sono state estirpate e sottoposte sotto il vincolo del sequestro, in attesa che ne venga disposta la distruzione da parte dell’Autorità Giudiziaria. Er. Amedei

20 Ottobre 2009 0

In un pagliaio trovata la refurtiva di un furto

Di redazione

Nella tarda serata di ieri, a Castro dei Volsci (Fr), località Pratelle, i carabinieri hanno rinvenuto occultato nella sterpaglia un armadio blindato contenente: monili in oro, pietre preziose e gioielli; un fucile doppietta marca Breda cal.12; un fucile monocanna artigianale cal.16; 35 cartucce cal.12 e 16. Dagli accertamenti emergeva che quanto sopra, era stato asportato dall’abitazione di un 53enne di Pastena (FR) il 27.05.2009. Tutta la refurtiva rinvenuta veniva riconsegnata al legittimo proprietario.

14 Settembre 2009 0

Scomparsa da un mese, trovata cadavere. Indaga la Procura

Di redazione

E’ mistero sulla morte di un 51enne di Francavilla al Mare trovato cadavere, in avanzato stato di decomposizione, all’interno della sua auto dopo quasi un mese dalla scomparsa. Il macabro ritrovamento è stato effettuato ieri dai carabinieri di Casalbordino (Ch). Si chiamava Aida Di Renzo e i familiari ne avevano denunciato la scomparsa lo scorso 15 agosto. Per accertare le cause del decesso, Irene Scordamaglia, sostituto procuratore della Repubblica di Vasto (Ch) effettuerà l’autopsia sul corpo. Er. Am.

4 Giugno 2009 2

Impennata del lavoro nero, una ditta trovata con 22 operai non assunti

Di redazione

Maxi operazione nel cassinate della guardia di finanza contro il lavoro a nero. Gli uomini del capitano Vincenzo Ciccarelli, nel controllare una azienda che opera ad Esperia (Fr) nel settore dell’edilizia, hanno trovato ben 22 persone che lavoravano completamente in nero. L’attività di prevenzione e repressione, che si è estrinsecata attraverso interventi sui luoghi di lavoro e successivi approfondimenti investigativi condotti attraverso verifiche fiscali. Nel corso di controlli effettuati questa settimana, si è riscontrato quello di una ditta edile sita in Esperia (Fr), presso la quale i militari della Guardia di Finanza, in sede di verifica fiscale, hanno individuato 22 lavoratori impiegati completamente “in nero”, senza alcuna formalizzazione della posizione d’impiego e senza tutela dal punto di vista assistenziale e infortunistico. Gli interventi di controllo della Guardia di Finanza, hanno una doppia finalità: da un lato, sono volti a garantire ai lavoratori una maggiore sicurezza, sia sociale che contro gli infortuni, attraverso la vigilanza dei cantieri edili, che permette di controllare la regolare attuazione delle disposizioni che concernono la sicurezza sui luoghi di lavoro; dall’altro, permettono di tutelare il copioso gettito fiscale, contributivo,previdenziale ed assicurativo derivante all’erario dalla corretta applicazione della normativa in materia.

5 Aprile 2009 0

Anziana trovata morta davanti alla tv

Di redazione

Da stamattina i vicini la chiamavano ma lei non rispondeva. Alle 22 di questa sera è scattato l’allarme. Troppo tempo senza dare notizie. Per questo in via Beccartia a Cassino sonjo arrivati i vigili del fuoco di Cassino, l’ambulanza del 118, carabinieri e polizia. Quando i vigili hanno forzato il portone e sono entrati nell’appartamento hanno trovato la donna, Filomena M. di 82 anni, sul divano davanti alla televisione ancora accesa. L’anziana era morta da diverse ore uiccisa probabilmente da un malore. Sul posto è stato choiamato il medico legale che ha effettuato l’ispezione cadaverica e avrebbe fatto risalire la morte, probabilmente a ieri.

5 Marzo 2009 0

Dramma della solitudine, trovata morta dopo alcuni giorni

Di redazione

Una donna di circa 70 anni è stata trovata morta questa mattina all’interno della sua abitazione in via Rossini a Cassino. Da alcuni giorni l’anziana, che viveva da sola, non si era vista in giro. Il vicinato insospettitoto, l’aveva cercata più volte, ma dal suo appartamento nessun segnale. Questa mattina sono stati chiamati i vigili del fuoco e un’ambulanza del 118. Con l’autoscal i pompieri sono saliti fino al balcone del secondo piano, sono entrati dalla finestra ed hanno trovato il suo copo sul divano davanti al televisore acceso. Probabilmente la donna era morta da qualche giorno e, a vegliare sulla sua salma, solo il televisore.