Tag: ultimo

24 Marzo 2019 0

Centauro morto a Velletri, Ieri l’ultimo saluto a Daniele (Foto e Video)

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

VELLETRI – Lacrime, dolore e rombi di motori, ieri mattina in cattedrale a Velletri per la morte di Daniele Picarazzi, il centauro 24 enne morto martedì sera in un incidente stradale su via Vecchia Napoli a Velletri.

Ieri mattina in chiesa, casco sotto la braccio, c’erano tutti i suoi amici bikers che, all’uscita della bara, lo hanno salutato con il rombo delle loro motociclette, quel rumore che era la vera passione di Daniele. Nessuno ha risparmiato i motori tanto che almeno in un caso la moto ha “fumato” (causa una carenatura troppo vicina al tubo di scappamento).

Poi tutti in corteo per accompagnare Daniele nell’ultimo tratto di strada, quello che separa la Cattedrale dal Cimitero.

Ermanno Amedei

 

17 Gennaio 2019 0

La puntura di Ultimo… a Juncker

Di admin

LA PUNTURA DI ULTIMO – “«Le riforme strutturali restano essenziali ma, durante la crisi del debito in Ue, l’austerità fu avventata, e non perché volevamo sanzionare chi lavora e chi è disoccupato».

Lo dice, facendo autocritica, il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker, durante un intervento in aula a Strasburgo. «Non siamo stati sufficientemente solidali con i greci», ammette. Ricapitoliamo: cioè, hai causato danni incalcolabili e distrutto sogni e speranze di milioni di persone e te ne esci così? E sei ancora al tuo posto?”

Ultimo

14 Gennaio 2019 0

La puntura di Ultimo… alla Caritas

Di admin

LA PUNTURA DI ULTIMO – “La Caritas rivendica il possesso delle monetine che ogni anno migliaia di turisti gettano nella fontana di Trevi. Una prassi consolidata che però non ha alcun fondamento legale, visto che in realtà, quelle centinaia di migliaia di euro appartengono al Comune di Roma. La Caritas semmai potrebbe partecipare, insieme ad altre organizzazioni di beneficenza, alla spartizione del malloppo, ma non vi è la possibilità alcuna che abbia il diritto di prelievo assoluto su una proprietà di terzi. E del resto i turisti che gettano la monetina lo fanno quasi esclusivamente in virtù della tradizione di esprimere il desiderio di ritorno nella città eterna. Fino ad oggi il Comune di Roma ha commesso un abuso, permettendo alla Caritas di beneficiare della miniera della fontana di Trevi. Ma ora la musica è cambiata. Se ne facciano una ragione”.

Ultimo

21 Dicembre 2018 0

La puntura di Ultimo… all’opposizione di Governo

Di admin

LA PUNTURA DI ULTIMO – “Ora che la legge di Bilancio può andare finalmente in porto, con la benedizione di Bruxelles, le scimmiette dell’opposizione, ridotte dai sondaggi a quattro gatti, le sparano sempre più grosse, pur di battere un colpo e dimostrare, soprattutto a sé stessi, di essere ancora in vita. In questi giorni stiamo assistendo all’essenza più deviata della politica: parlare solo per essere parte della discussione, non importa quel che si dica. Purtroppo è così che siamo stati governati fino a pochi mesi fa”.

Ultimo

19 Dicembre 2018 0

La puntura di Ultimo… al Frosinone Calcio

Di admin

LA PUNTURA DI ULTIMO – “Nelle partite di cartello i biglietti popolari dello stadio Stirpe di Frosinone scompaiono per magia prima ancora della messa in vendita. Era successo per Frosinone-Juventus e si è ripetuto per Frosinone-Milan. Praticamente i posti dei settori ospiti, già al momento dell’ inizio della vendita, risultano completamente occupati, indirizzando così gli interessati verso settori molto più costosi. Con la Juve, in seguito, i posti più economici, ritornarono disponibili magicamente solo il giorno prima della partita, quando il resto dello stadio era ormai riempito. Succederà anche per la partita del 26 dicembre con il Milan? Qualcuno si è pure lamentato che il Frosinone gioca le partite di cartello come se fosse fuori fuori casa, cioè con mezzo stadio proprio occupato però da tifosi avversari. Infatti è così che andrà a finire anche questa volta. Pecunia non olet. Per i soldi questo ed altro…. La serie A è la categoria attuale, è vero, ma la mentalità è ancora da serie C”.

Ultimo

18 Dicembre 2018 0

La puntura di Ultimo… ai rivoluzionari francesi

Di admin

LA PUNTURA DI ULTIMO – “La Francia non aspetta più l’ Unione Europea e, a partire dal primo Gennaio, applicherà la tassa ai giganti del web che operano sul suolo transalpino. Sotto la pressione della protesta dei gilet gialli, il Governo Macron ha deciso di applicare riforme sociali ed interventi per 10 miliardi di euro.

Mentre a Bruxelles si tergiversa da anni sulla questione delle multinazionali con sede in Irlanda e Lussemburgo, la gente in Francia ha costretto il Governo a prendere la sua decisione. A Parigi sì che sanno come si fanno le rivoluzioni…”.

Ultimo

13 Dicembre 2018 0

La puntura di Ultimo… a chi sperava che l’Italia si piegasse

Di admin

LA PUNTURA DI ULTIMO – “Chi pensava che il Governo italiano sarebbe naufragato di fonte al muro contro muro con Bruxelles, se ne faccia una ragione. Chi sperava che lo spread avrebbe piegato una Nazione da troppo tempo abituata a dire sempre di si ai burocrati corrotti, si vada a nascondere. La manovra sarà modificata certo, fatte salve però le prerogative del Governo. La Commissione Europea si è dovuta ammorbidire ultimamente. Ad accordo fatto, gli italiani dovranno ricordare chi in Italia ha remato contro e chi invece ringraziare. Tra questi ultimi, al primo posto, i gilet gialli francesi”.

Ultimo

10 Dicembre 2018 0

La puntura di Ultimo… alle lobby di Bruxelles

Di admin

LA PUNTURA DI ULTIMO – “Più di cinquanta ex europarlamentari, che dopo le elezioni del 2014 non sono più stati eletti a Bruxelles, ora lavorano per le multinazionali. Stessa cosa per oltre il 50% dei commissari europei non riconfermati. Emblematico il caso dell’ ex capo della Commissione Europea, il portoghese Barroso, ora impiegato in Goldman Sachs, capofila lobbista dei colossi finanziari. Qualcuno ha ancora il dubbio se questa è l’ Europa delle multinazionali o dei cittadini?”

Ultimo

6 Dicembre 2018 0

La puntura di Ultimo… a Salvini

Di admin

LA PUNTURA DI ULTIMO – “Salvini comunica via facebook l’arresto di 15 mafiosi nigeriani a Torino ma il procuratore capo Spataro lo bacchetta dicendo che l’operazione era ancora in corso e che ha rischiato così di essere scoperta. Forse si tratta di una semplice polemica tra due persone che già in passato si erano beccati ma, almeno sulle operazioni di polizia e carabinieri, Salvini dovrebbe smetterla di stare a messaggiare continuamente “per informare gli italiani”.

Dopo il Salvini allenatore, il ministro degli interni trova anche il tempo per fare il giornalista? Ci sono modi e tempi giusti per tutto e la bulimia mediatica porta alla nausea”.

Ultimo

30 Novembre 2018 0

La puntura di Ultimo…. alla Fiat (Fca)

Di admin

LA PUNTURA DI ULTIMO – “FCA investirà 5 miliardi in Italia ma per lo stabilimento di Cassino vi saranno solo le briciole.

Tutti i nuovi modelli sono previsti a Pomigliano, Melfi e Termoli mentre Cassino forse avrà il progetto del SUV Maserati, ma non ora.

E comunque, quanto potrà mai vendere una vettura di nicchia come Maserati? Senza Marchionne lo stabilimento di Piedimonte torna ad essere in secondo piano. Non è una bella notizia. Già ora c’è la cassa integrazione. Fra qualche mese cosa succederà?”

Ultimo

Fca, 5 miliardi di investimenti e 13 modelli: a Cassino la Maserati